Trading Bitcoin come funziona Come comprare Bitcoin

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Trading Bitcoin come funziona? Come comprare Bitcoin [guida 2020]

Il trading bitcoin come funziona? È diventata un’attività molto popolare in tutto il mondo grazie anche alla “moda” di tendenza che il trading sta avendo quest’anno..

A dispetto di alcuni che pensano che il trading Bitcoin sia morto, ti vogliamo svelare che a detta di molti analisti, nei prossimi mesi avremo delle sorprese!

Tutti vorrebbero possedere del bitcoin e per comprarlo bisogna appunto fare trading bitcoin e una volta eseguita l’operazione si deve sperare di generare dei profitti.

In questa guida parleremo di trading bitcoin come funziona in Italia e come comprare e vendere il padre di tutte le criptovalute per questi motivi:

  • Le criptovalute sono il futuro e potenzialmente potrebbero cambiare il modo di scambiare denaro
  • Il prezzo del Bitcoin sembra destinato a crescere ancora secondo i più autorevoli analisti
  • Si può fare trading Bitcoin in molteplici modalità sia con Contratti per Differenza che comprando bitcoin direttamente in una borsa o exchange

Ma cos’è il Bitcoin?

Le criptovalute sono tra gli investimenti più popolari del momento, ma sono anche tra i più rischiosi, data l’enorme volatilità ci questi strumenti finanziari.

Sembra che tutti vogliano comprare 1 bitcoin.

Non si parla di altro nei Bitcoin Forum.

Il merito di tutta questa notorietà la si deve alle caratteristiche della criptovaluta che sono:

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

  • anonime e permettono di mantenere l’anonimato nel mentre di qualsiasi transazione e pagamento
  • commissioni molto basse
  • sicurezza elevata conferita dalla tecnologia blockchain

Le criptovalute nella loro totalità offrono queste caratteristiche.

Resta il fatto che il bitcoin continua inarrestabile a dominare le prime pagine dei giornali, dato che chi lo ha comprato qualche anno fa ora è MILIONARIO (se non lo ha venduto prima, come noi accidenti!)

E pensare che noi lo avevamo comprato a 200$. e ha rotto pure la soglia psicologica dei 19.000 dollari a coin e ora è valutato intorno a 9,000 dollari di valore.

Trading Bitcoin come funziona? Opinioni minare o comprare CFD?

Innanzitutto iniziamo con li dire che i Bitcoin non sono delle monete nè di metallo nè di carta.

Sono delle valute digitali, cioè sono contenuti in portafogli elettronici chiamati Wallet e sono acquistabili tramite delle exchange o borse di criptovalute .

Molti hanno comprato criptovalute sulle exchange, ma ora che i prezzi delle singole monete sta salendo all impazzata diventa rischioso se non difficile comprarli direttamente nelle borse di criptovalute.

Partendo dal presupposto che fare trading Bitcoin è molto popolare e molti ne intravedono delle potenzialità inespresse, i Bitcoin sono sempre più allettanti.

Perchè sempre più italiani cercano di comprare Bitcoin?

Perchè sono sinonimo di libertà: non sono collegati a nessuna banca o istituto bancario o governo che dir si voglia.

Molti cercano di minarli, parola che viene dall’inglese “to mine”, per guadagnare qualche centesimo di bitcoin mettendo a disposizione il proprio PC di casa a servizio delle transazioni delle criptovalute.

Ma mi spiace dirlo che per minare i Bitcoin ti ci vuole un edificio altro 50 piani e pieno di computer all’interno, tutti in rete per minare criptovalute.

Cosa impossibile dato che l’energia che paghi per i PC la troveresti in corrispettivo di valore di Bitcoin.

Attività che quindi sarebbe in perdita.

Il vantaggio principale dei Bitcoin è che non c’è svalutazione dato che non si può creare moneta dato che la quantità circolante di Bitcoin è fissa e limitata ancora per più di 10 anni.

Aumenta quindi la richiesta di criptovalute e ne aumenta direttamente il prezzo.

È proprio la conseguenza della variazione della domanda e dell’offerta.

Quello di cui ti vogliamo parlare è della possibilità di fare trading Bitcoin con i CFD, ossia con i contratti per differenza.

Attività che può portare a dei profitti anche nel breve periodo.

Fai attenzione però che il trading di criptovalute tramite i CFD è rischioso e come sono alti i rendimenti e i profitti sono anche alte potenzialmente le possibilità di perdere il denaro investito.

Trading Bitcoin opinioni italia: come funziona

Le criptovalute e il sistema associato di scambio e pagamento è oramai un dato di fatto.

È una strada imboccata dalla società a cui difficilmente ci sarà una marcia indietro.

Quello che gli enti di regolamentazione stanno facendo è di regolarizzare il sistema e di renderlo il più legale possibile, per evitare di cadere nel riciclaggio di denaro sporco o mafia o addirittura commercio d’armi e droga.

Il sistema Bitcoin è libero e i governi stanno cercando di controllarlo in modo da renderlo legale.

È per questo motivo che i broker possono offrire il trading bitcoin in modo legale.

Trading Bitcoin Forum: truffa o no?

Con il Bitcoin si possono avere i propri soldi contenuti in un unico portafoglio chiamato wallet.

Queste criptovalute hanno successo perchè sono il futuro delle transazioni e perchè sono ampiamente utilizzate in Internet, oltre al fatto che il valore di questi coin è i rapida crescita a lungo termine.

Essi hanno un codice cifrato che non può essere rubato. E proprio perchè i bitcoin posseduti sono elencati con un sistema di codici, è praticamente possibile trascriverli su di un pezzo di carta e mantenere detti codici al sicuro.

In questo modo si hanno delle monete bitcoin anche nel mondo offline e non solo in Internet.

Con il Bitcoin si pagano le tasse?

Si, purtroppo chi possiede bitcoin deve pagare le tasse.

Questa è l’ultima delle leggi promulgate dallo stato Italiano e qui puoi sapere tutto come pagarle in modo corretto.

Questo è un’altro mito da sfatare: il fatto che Bitcoin non sia tracciabile, non pregiudica il fatto che la gente non debba poi pagarci le tasse.

Anche i contanti non sono tracciabili, ma sta ovviamente ai cittadini pagare le tasse o meno.

I bitcoin non sono simbolo di illegalità, anzi, sta all’utente rispettare le leggi o meno.

Trading BitCoin Italia è sicuro? La sicurezza delle transazioni

Il sistema delle criptovalute è nato perchè si cercava un metodo per pagare ed effettuare delle transazioni in modo sicuro e anonimo.

Ma ad un certo punto in cui le transazioni sono aumentate in modo esponenziale, si è giunti ad un primo collo di bottiglia: la dimensione dei blocchi delle blockchain.

Questi dati viaggiano da computer a computer attraverso dei nodi e vengono “transati” all’interno della rete.

Ogni nodo conferma e registra le transazioni dei blocchi di dati relativo, che passa poi al nodo successivo in attesa di ripetere lo stesso processo.

Purtroppo all’aumentare delle transazioni, sono aumentati i blocchi e il sistema si è rallentato.

Nella rete Bitcoin vengono processati blocchi di dati fino a massimo 1 megabyte ogni 10 minuti.

I tempi si sono allungati perchè si necessita di una conferma che deve arrivare da molti nodi della rete.

E visto che le carte di credito eseguono pagamenti nell’ordine di pochi secondi, ora siamo in attesa di un cambio di algoritmo che dovrebbe avvenire a Novembre 2020.

E se non bastasse molti fondatori del Bitcoin hanno effettuato un FORK, cioè hanno creato delle criptomonete alternative alla precedente.

Famoso è il Bitcoin Cash e il recente Bitcoin Gold . Ma i fedeli delle criptovalute non demordono e presto risolveranno tutti i problemi.

Guida al bitcoin (BTC): cos’è e come si guadagna

Il Bitcoin sta contribuendo pian piano a rivoluzionare il mondo dei pagamenti e della tecnologia, portando indubbiamente una grande ventata di freschezza. Ma che cos’è il Bitcoin, come funziona e com’è possibile trarre vantaggio in termini di accrescimento economico con questa criptovaluta? Lo spieghiamo nel dettaglio in questa guida che è stata pensata soprattutto per i meno esperti che vogliono, comunque, ottenere da subito buoni risultati con il trading.

In questa guida pubblichiamo anche le recensioni di alcuni dei migliori broker per fare trading di Bitcoin, come Investous. Abbiamo selezionato esclusivamente i broker sicuri e affidabili che risultano anche semplici da utilizzare (persino per un principiante che non conosce nulla delle criptovalute).

Qui sotto puoi trovare la tabella completa di tutti i migliori broker per fare trading di Bitcoin:

Piattaforme di trading Bitcoin

Broker Caratteristiche Vantaggi Recensione Iscriviti
Piattaforma intuitiva Corsi gratuiti Recensione Iscriviti
86,24% degli account CFD retail perde soldi
Broker ideale per principianti Social e copy trading Recensione Iscriviti
Piattaforma professionale Demo gratis Recensione Iscriviti

La tabella qui sopra elenca le migliori piattaforme per fare trading di Bitcoin. Si tratta di piattaforme che abbiamo selezionato in modo accurato: sono tutte sicure e affidabili visto che si tratta di piattaforme regolamentate. Inoltre sono anche piattaforme molto semplici da usare, persino per chi non ha mai fatto trading. Vediamo nel dettaglio le recensioni di queste piattaforme.

Investous

Investous è forse l’opzione migliore per in principianti che vogliono cominciare a fare trading di Bitcoin e non vogliono commettere nessun tipo di errore. Oltre ad essere veramente molto semplice ed intuitiva, mette a disposizione di tutti gli iscritti l’assistenza telefonica di un vero esperto che fornisce consigli e indicazioni. Detto in altre parole, chi fa trading con Investous non può commettere errori.

Chi vuole approfondire la conoscenza del trading (di Bitcoin ma anche di altri asset finanziari) ha la possibilità di scaricare gratis una guida davvero eccezionale. Questa guida è così buona che ha avuto rapidamente centinaia di migliaia di download. Come mai un successo così strepitoso? I motivi sono vari:

  • E’ completamente gratuita, mentre altre guide al trading hanno un costo anche elevato e, spesso, non sono di qualità così elevata
  • E’ adatta anche ai principianti perché è scritta in un linguaggio semplice e senza parole tecniche inutili
  • E’ completamente orientata alla pratica, quindi spiega come si guadagna senza far perdere tempo con la teoria
  • Spiega i fondamenti del trading, applicabili sempre: dal trading di Bitcoin a quello di azioni

I vantaggi di Investous non finiscono qui: consente di operare anche in modalità demo, in modo da fare esperimenti assolutamente senza rischi. In pratica, si tratta di una simulazione del trading che garantisce la possibilità di aumentare velocemente l’esperienza e di andare a colpo sicuro quando si inizia a operare con denaro reale.

eToro

Questa piattaforma è da anni all’avanguardia nel trading di croptovalute. Infatti, eToro è stata una delle prime in Italia ad offrire l’opportunità di negoziare le crypto. Il tutto, in un ambiente sicuro e totalmente regolamentato.

Oltre al Bitcoin sono oltre 20 le crypto più famose che possono essere negoziate. Il tutto, senza nessuna commissione fissa e con spread bassi.

Inoltre, eToro è un broker famoso per permettere l’operatività in modo automatico. In che modo? Grazie al copy trading, un sistema davvero rivoluzionario che permette di selezionare i Trader più bravi con un click e copiare la loro operatività. In questo modo saranno dei veri esperti di criptovalute a fare Trading per noi. Allo stesso tempo, osservando le operazioni lanciate, ci sarà modo di apprendere dai migliori!

Questo sistema è testabile anche su conto demo, dove con $50.000 virtuali sarà possibile fare pratica sui mercati.

Plus500

La piattaforma Plus500 è un gigante del trading online mondiale. Il broker è parte di una società quotata presso la Borsa di Londra. Insomma, stiamo parlando di una società davvero grande, che offre i servizi di brokeraggio da tanti anni.

Infatti, Plus500 è stata una delle prime piattaforme a permettere l’operatività con i CFD. Ad oggi, anche le criptovalute sono state inserite in questo paniere e speculare sul Bitcoin sarà professionale e certificato. Anche questo Broker offre una Demo gratuita per fare pratica con la sua piattaforma proprietaria, molto apprezzata dai principianti per la sua interfaccia semplice e chiara.

Per richiedere il conto demo, basterà cliccare nel Link in basso:

Che cos’è Bitcoin?

Senza fare troppi giri di parole, possiamo dire che il Bitcoin è essenzialmente un nuovo tipo di valuta. Bitcoin è un nuovo tipo di denaro. È la prima moneta elettronica decentrata non controllata da una singola organizzazione o governo. Si tratta di un progetto open source, ed è utilizzato da più di 100.000 persone. In questo momento, in tutto il mondo, le persone stanno vendendo centinaia di migliaia di dollari di bitcoin ogni giorno senza utilizzare intermediari. Si tratta quindi di un valuta partita da zero, che ha raggiunto in poco tempo una popolarità globale.

Bitcoin è la prima valuta digitale che è completamente distribuita. La rete è composta da utenti normalissimi che desiderano inviare e ricevere denaro senza intermediari o attraverso qualsiasi tipologia di banche. Dunque questa decentralizzazione è quindi la base per la sicurezza e la libertà dell’infrastruttura del Bitcoin. Il Bitcoin dovrebbe essere pensato come l’Email, che consente di inviare e ricevere email gratuitamente. Oppure come Skype, che consente di fare e ricevere chiamate gratuitamente.

Il network di Bitcoin consente dunque di inviare e ricevere denaro gratuitamente, senza l’utilizzo di banche al costo di soltanto qualche centesimo per transazione. Il Bitcoin è infatti un sistema che funziona grazie ad una rete di computer collegati tra di loro, non c’è nessun banchiere che sta tra il proprio conto e la liquidità di mercato. Questo consente di avere più velocità, libertà e bassi costi.

Questo inoltre significa che il Bitcoin è un sistema più efficiente delle altre valute. Le criptovalute nel tempo verranno molto probabilmente continuate ad essere adottate nello stesso modo in cui i computer sono diventati uno strumento indispensabile, molto probabilmente andando a sostituire le valute nel tempo. Il Bitcoin funziona essenzialmente nello stesso modo del denaro contante. Le transazioni del Bitcoin sono intenzionalmente irreversibili, a differenza delle carte di credito oppure di PayPal, dove i “chargeback” possono invalidare un pagamento che è già stato fatto. Le transazioni avvengono direttamente tra il portafoglio di chi invia e di chi riceve il denaro.

A causa della crittografia, che sta alla base del Bitcoin, il network è continuamente sicuro e protetto, a prescindere da come vengono processate le transazioni del Bitcoin. Tutti i sistemi monetari inventati in precedenza richiedevano la fiducia di qualcuno (banca, federal riserve, re e via dicendo). Il Bitcoin invece riesce ad arrivare al concetto di fiducia grazie alle leggi matematiche, funzionando in maniera estremamente affidabile.

Bitcoin: la più famosa criptovaluta

Il Bitcoin è quindi una delle criptovalute più famose di sempre. Si tratta di una criptovaluta che rappresenta la capostipite in questo genere, in quanto da questa criptovaluta sono poi nate altre centinaia di altcoin. Fu inventata nel 2009 da un certo Satoshi Nakamoto, diventando nel tempo una delle più grandi rivoluzioni atte a cambiare per sempre il mondo dei pagamenti online.

Il Bitcoin si riferisce quindi alla tecnologia ed alla rete di computer collegati tra di loro in tutto il mondo. Una delle caratteristiche più interessanti del bitcoin è che, a differenza delle numerose altre valute tradizionali, non è centralizzata ma bensì si basa su una rete completamente decentralizzata di computer, che funzionano tutti assieme mantenendo la rete al sicuro attraverso la crittografia.

Il Bitcoin ha come scopo principale quello di garantire quindi un trasferimento della valuta ed un possesso il più possibile “anonimo” all’interno della rete internet. Per iniziare a comprare ed a vendere il Bitcoin è sufficiente un computer ed una connessione internet, non è necessario inserire il proprio nome, email oppure altre informazioni di qualsiasi tipo.

Il Bitcoin viene quindi trasferito soltanto attraverso la rete internet, attraverso dunque questa rete di computer collegati tra di loro, recanti tutti un indirizzo. Per avere un indirizzo, necessario per inviare e ricevere i Bitcoin, basta scaricare l’applicazione del portafoglio Bitcoin. Uno dei punti più importanti del Bitcoin, è che questo sistema consente ai suoi utilizzatori di essere assolutamente anonimo, permettendo quindi al governo, autorità o altri di bloccare in qualsiasi modo i trasferimenti oppure di sequestrare i Bitcoin.

Quotazione e Valore Bitcoin

Al momento della scrittura dell’articolo, il Bitcoin è la criptovaluta con più grande capitalizzazione di mercato e con più alto valore per unità. È possibile capire la grande importanza del Bitcoin direttamente osservando la grandissima crescita della sua capitalizzazione. Se nel 2020 la capitalizzazione del Bitcoin era di “soltanto” 140 milioni USD, oggi la capitalizzazione ha raggiunto i 41 miliardi di dollari. Un vero e proprio “effetto palla di neve” che ha attirato sempre più investitori nel mercato.

Se nel 2020 la capitalizzazione del Bitcoin era di “soltanto” 140 milioni USD, oggi la capitalizzazione ha raggiunto i 41 miliardi di dollari. Un vero e proprio “effetto palla di neve” che ha attirato sempre più investitori nel mercato.

Tuttavia rispetto alle altre economie mondiali, quella del Bitcoin è ancora estremamente piccola, se la compariamo alle altre economie delle nazioni. Nonostante questo, il mercato del Bitcoin è in fervente crescita: sempre più siti internet stanno iniziando ad accettare il Bitcoin, ed ad oggi è possibile acquistare immobili, auto e molti altri beni e servizi con il Bitcoin. Sono moltissimi gli enti che accettano delle donazioni in Bitcoin (Wikimedia Foundation, WordPress, Reddit, Virgin Galactic giusto per fare qualche nome).

Sempre più persone ed enti stanno iniziando ad accettare il Bitcoin grazie al fatto che ha come caratteristica principale la peculiarità che si tratta di una valuta che non può essere manipolata, fornendo quindi un’affidabilità maggiore rispetto alle altre valute. Attraverso dunque il Bitcoin, la circolazione della valuta viene quindi estremamente limitata ed è conosciuta a tutte le persone che lo utilizzato.

Quando il Bitcoin viene trasferito, si intende quindi un cambio di proprietà della valuta, proprietà che viene resa anonima tramite la crittografia. Il Bitcoin viene dunque scambiato tra gli utenti in tutto il mondo, senza il bisogno di un qualsiasi tipo di ente che sia costretto a controllare la transazione.

Importante sottolineare ancora una volta che gli scambi del Bitcoin non sono reversibili. Il tempo di conferma alla fine di una transazione può aumentare esponenzialmente da qualche minuto fino a svariate ore. L’approvvigionamento del Bitcoin è fissato ad un valore di 21 milioni. Si pensa che in meno di 32 anni tutti i Bitcoin disponibili verranno generati. Questo consente quindi al Bitcoin di poter contare su di un’offerta in costante calo, mantenendo quindi un valore stabile e con crescita sostenuta nel tempo. E così è stato negli ultimi anni.

Il Valore del Bitcoin è certamente stato uno dei motivi principali che hanno consentito nel tempo a questa criptovaluta di riscuotere un grandissimo successo. Nel tempo, il valore del Bitcoin è aumentato costantemente. Nel 2009 il Bitcoin valeva qualche dollaro, mentre adesso il suo valore è aumentato negli ultimi anni moltissimo. Nel Giugno del 2020 il Bitcoin aveva raggiunto il prezzo di 3000 dollari, segnando un nuovo record positivo per la criptovaluta.

Inutile dire che i flussi dei nuovi capitali l’hanno fatta da padrone nel mercato del Bitcoin, che ha potuto trarre il massimo vantaggio da questa situazione estremamente favorevole. Il Bitcoin sta quindi andando ad una grande velocità, rompendo sempre nuovi record continuamente. Il Bitcoin è senza dubbio la prima scelta per chi vuole investire nelle criptovalute. Si tratta ancora oggi di una delle criptovalute più importanti di sempre, in quanto si tratta del capostipite di tutte le criptovalute. Importante anche considerare che molti acquistano Bitcoin per poi acquistare altre criptovalute.

L’innalzamento nel prezzo del Bitcoin (e nelle altre criptovalute) è quindi la riprova che il mercato delle criptovalute è in continua crescita e sta dunque supportando l’interesse in grande crescita, diventando quindi uno dei business più remunerativi al giorno d’oggi. Perfino una delle più grandi banche al mondo si è sbilanciata sul Bitcoin: Saxo Bank ha affermato in un report che secondo i propri analisti il Bitcoin arriverà a toccare il livello di 100 mila dollari già nel 2027.

È stato inoltre calcolato che quando il Bitcoin raggiunse il livello di 3000, l’incremento giornaliero che fu calcolato dal 2020 ad oggi fu dello 0,42% giornaliero. Se il Bitcoin dovesse infatti continuare con questo ritmo, entro il 2020 potrebbe raggiungere molto facilmente cifre superiori a 200 mila dollari.

Come si acquistano i Bitcoin

Come acquistare quindi i Bitcoin? Diciamo subito che acquistare Bitcoin potrebbe rivelarsi un’operazione molto complicata se non si è al corrente di come funzionano i siti internet che consentono il trading online in questo mercato.

La storia del Bitcoin è stata segnata nel tempo da svariate truffe, che hanno deluso moltissimi investitori. Ancora oggi può risultare un’esperienza alquanto pericolosa tentare di acquistare i Bitcoin, se non ci si vuole affidare a piattaforme di trading regolamentate ed autorizzate, che possono quindi vantare il sigillo di enti di controllo europei come CySEC.

Il Bitcoin non dovrebbe infatti essere considerato come un gioco, ma come un investimento serio. Fare trading ed acquistare i Bitcoin deve quindi essere un’operazione sicura, che consenta un accrescimento economico sereno. Stiamo infatti parlando di un asset finanziario con la più grande crescita degli ultimi 100 anni, i numeri non mentono. Gli esperti del Bitcoin, consigliano ormai da sempre di optare per una piattaforma di trading online affidabile e regolamentata.

Gli esperti considerano le piattaforme CFD come le migliori. Una piattaforma di trading CFD è l’acronimo di Contratti per Differenza, uno strumento che consente di tracciare il prezzo del sottostante (in questo caso il Bitcoin). Il CFD del Bitcoin rappresenta il prezzo del Bitcoin sul mercato, è possibile acquistarlo, venderlo e quindi speculare sul rialzo o sul ribasso, senza il rischio di comprarli realmente.

I vantaggi di investire sul Bitcoin attraverso una piattaforma di trading sono moltissimi:

  • Iniziare ad investire soltanto 100 euro per un conto reale. Oppure zero per un conto demo;
  • Ottimi rendimenti sia nel caso in cui il prezzo salga oppure scenda;
  • Possibilità di investire sia in modalità reale che virtuale;
  • Tutta la sicurezza della regolamentazione europea.

Secondo gli esperti di trading online con il Bitcoin, la migliore piattaforma di trading online per fare trading con il Bitcoin si chiama Investous. Questo broker è una piattaforma di trading regolamentata in tutta Europa ed in Italia. Secondo chi il trading lo fa tutti i giorni con il Bitcoin, si tratta della piattaforma di trading in assoluto più affidabile, con zero costi nascosti e zero commissioni di alcun tipo, che consentono di iniziare con le criptovalute e con il Bitcoin.

Investous è inoltre una piattaforma di trading online completamente gratuita, che non ha alcune commissioni di trading online o altri costi nascosti di alcun tipo. Tutti gli iscritti possono iniziare a commerciare con il Bitcoin in modalità reale oppure in modalità demo, completamente gratis.

Guadagnare Bitcoin

Le opportunità di crescita attraverso il Bitcoin sono molto alte. Come abbiamo affermato precedentemente, l’incremento giornaliero che fu calcolato dal 2020 ad oggi del Bitcoin è dello 0,42% giornaliero. Questo significa che è possibile sfruttare le opportunità di trading al rialzo o al ribasso sul prezzo il Bitcoin.

Non è quindi mai stato così profittevole fare trading sul Bitcoin: oltre ad essere un metodo geniale per inviare denaro in tutto il mondo, il Bitcoin è una modalità estremamente profittevole per negoziare in un mercato ad altissime probabilità di crescita. Per iniziare con Investous, è sufficiente registrarsi (clicca qua per registrarti) ed aprire l’applicazione (disponibile sia web che per smartphone). È sufficiente cercare “BITCOIN” nella barra di ricerca in alto.

Conclusioni

Le opportunità di crescita attraverso il Bitcoin sono molto alte. Come abbiamo affermato precedentemente, l’incremento giornaliero che fu calcolato dal 2020 ad oggi del Bitcoin è dello 0,42% giornaliero. Questo significa che è possibile sfruttare le opportunità di trading al rialzo o al ribasso sul prezzo il Bitcoin.

Non è quindi mai stato così profittevole fare trading sul Bitcoin: oltre ad essere un metodo geniale per inviare denaro in tutto il mondo, il Bitcoin è una modalità estremamente profittevole per negoziare in un mercato ad altissime probabilità di crescita. Per iniziare con Investous, è sufficiente registrarsi ed aprire l’applicazione (disponibile sia web che per smartphone). È sufficiente cercare “BITCOIN” nella barra di ricerca in alto.

Trading Bitcoin, guida per principianti: cosa sono e come funzionano i Bitcoin

Se anche tu come tanti altri tuoi colleghi stai pensando di fare trading Bitcoin, allora ti invitiamo a leggere il nostro approfondimento.

In questa guida completa sui Bitcoin, imparerai:

  • quali son le informazioni necessarie al fine di investire con le criptovalute ;
  • come fare trading Bitcoin;
  • migliori piattaforme trading Bitcoin ( broker );
  • Cosa sono i Bitcoin.

Ti ricordiamo anche che il Bitcoin è criptovaluta più famosa e diffusa al mondo.

Ma procediamo con ordine e cerchiamo di comprendere come investire in bitcoin, partendo dalle basi, spiegandoti anche il metodo migliore per approcciarti all’investimento.

Bitcoin Trading: cosa sono i Bitcoin?

I Bitcoin sono definiti come un tipo alternativo di valuta.

Essi si presentano interamente in versione digitale e pertanto non sono composti da banconote o da monete.

Una delle principali caratteristiche è che questi, essendo una valuta virtuale, sono memorizzati e conservati esclusivamente sul tuo computer. Questo sistema è aperto a tutti i trader ed offre un’interessante opportunità di investimento.

Anche se fare trading Bitcoin può sembrare spaventoso, noi riteniamo sia una nuova opportunità di investimento.

Puoi fare trading online e investire con i Bitcoin solo dedicandogli tempo e fatica. Devi capire bene come funzionano prima di tutto e che il trading online porta benefici, vantaggi, ma anche sacrifici.

Dal momento che non sono emessi e regolamentati da nessuna banca centrale, non vi è nessuno Stato che ne detiene il monopolio e non si può pertanto decidere a proprio piacimento quando stampare i Bitcoin.

Questi sono estratti (mined, in inglese) da uno schema complesso.

Come funzionano i Bitcoin: tecnicismi

Abbiamo appena detto che i bitcoin si differenziano dalle monete usuali poiché non vengono emesse da banche o enti centrali, ma tramite un algoritmo, quindi il loro numero non è controllabile da terzi in quanto la sua natura è decentralizzata.

Una differenza tra Bitcoin e le logiche legate alle normali valute sta proprio anche nei limiti: la circolazione di bitcoin è limitata a priori, perfettamente prevedibile e conosciuta da tutti i suoi utilizzatori in anticipo.

L’inflazione da valuta in circolazione, quindi, non può essere utilizzata per ridistribuire la ricchezza così come avviene per le normali valute. Il bitcoin è di vera proprietà di chi lo possiede, perciò quando viene scambiato cambia proprietà.

Per scambiare bitcoin basta inserire l’indirizzo codificato del ricevente su un form molto semplice, tramite il software ufficiale di Bitcoin.

Caratteristiche dei Bitcoin

  1. Tra acquirente e venditore non c’è nessuna banca coinvolta;
  2. non vi sono intermediari che ti possano addebitare commissioni;
  3. tutto il sistema bancario del Bitcoin è costituito da una rete globale peer-to-peer, il quale gestisce il software Bitcoin;
  4. nel momento in cui acquisti qualcosa da un soggetto X in un altro paese, non devi attendere la conversione tra le 2 valute;
  5. le transazioni avvengono in totale sicurezza;
  6. tutte le transazioni sono svolte in forma anonima (è visibile solo l’indirizzo alfanumerico);

Come abbiamo detto, non possono essere stampati da un organo statale ed essendo un bene limitato, la sua utilità si blocca quando la produzione raggiunge i 21 milioni, cifra stabilita dal fondatore nel momento della creazione del Bitcoin.

Come acquistare/comprare Bitcoin? Le piattaforme di trading bitcoin

Il sistema di investimento non cambia a prescindere dal tipo di asset sottostante.

Si può scegliere di fare trading con i Bitcoin, allo stesso modo che si sceglie di investire in euro o in sterline , o con un altro asset sottostante.

Per fare trading bitcoin basta registrarsi su un broker che offre questa possibilità e iniziare a investire, ricordandovi però che il mercato delle criptovalute non è regolamentato da nessun ente dell’Unione Europea. La responsabilità sui vostri investimenti resta nelle vostre mani e per questo motivo vi invitiamo alla cautela.

In alternativa si può detenere bitcoin su un wallet elettronico.

Nota anche che puoi pagare beni e servizi con i Bitcoin, come da Subway o su Xbox. Come però spesso succede, ancora una volta in Italia non siamo attrezzati, se non in piccole realtà.

Come investire in bitcoin ?

Purtroppo la difficoltà di acquistare bitcoin dipende anche dal paese in cui ci si trova.

Ci sono i Paesi sviluppati che hanno più opzioni e più liquidità. In questo caso esistono dei miners, dei creatori di Bitcoin, che vendono la criptovaluta .

Diverso è invece il caso in cui è possibile investire in Bitcoin, sfruttando il movimento dei prezzi senza però comprare veramente la criptvaluta. In questo caso è possibile investire su di essi facendo trading coi i CFD.

Oggi vi sono differenti broker che ti offrono questo servizio e nel corso di questa guida te ne indicheremo alcuni. Maggiori informazioni sono disponibili consultando:

Fare trading con i CFD o Contract for Difference (contratti per differenza) vuol dire operare con degli strumenti derivati che sono utilizzati al fine di scambiare prodotti finanziari senza possederli realmente.

Sono i CFD che permettono al trader di stipulare contratti di acquisto o di vendita con il proprio broker o con il proprio intermediario.

Devi anche tenere presente che con i CFD tutti i trader non possiede realmente l’asset finanziario. Questi sono solo in possesso di un contratto con il broker il quale replica esattamente la quotazione del prodotto di riferimento.

Perché investire in bitcoin?

Come posso fare per investire con i Bitcoin?

Vi sono diversi trader che sono restii nel considerare:

  • l’investiemnto con i Bitcon un ottima opportunità di trading ;
  • che questi valgono migliaia di dollari /euro.

Il suo valore viene definito dalla scarsa disponibilità e dalla loro utilità. Più propriamente dal mercato.

Se consideriamo per esempio l’ oro , sappiamo bene che questo è prodotto in quantità limitata sulla terra. Maggiore sarà l’estrazione di oro e minore sarà la sua disponibilità.

Di conseguenza, minore sarà la sua disponibilità e maggiore sarà la sua domanda e quindi maggiore sarà il prezzo .

Allo stesso modo potrebbero essere considerati i Bitcoin.

  1. potranno esserci al massimo 21 milioni di Bitcoin;
  2. questi saranno una risorsa esauribile.

Ma questi sono solo 2 particolari del bitcoin. Per la community delle crypto i bitcoin sono considerati utili.

Il Bitcoin possiede dal lato suo una sana e prevedibile politica monetaria. Questa verifica è accessibile a tutti.

I Bitcoin peraltro possono anche essere inviati da qualsiasi parte del mondo verso una qualsiasi altra parte del mondo.

Non vi sono soggetti che possono interferire e bloccarli, ad eccezione di attacchi hacker che purtroppo non possiamo dire che non esistano.

Il Bitcoin è una valuta resistente alla censura

La criptovaluta in sostanza rende possibile i pagamenti transfrontalieri e fornisce anche un modo semplice alle persone di fuggire dalla politica monetaria fallimentare di un governo.

Grazie ad internet oggi l’informazione si è resa globalizzata e di facile accesso.

Tutti possono accedere e comprendere il potenziale impatto del Bitcoin sul mondo della finanza.

Non è dunque difficile capire, stando a queste caratteristiche perché investire in Bitcoin è definita come una buona idea.

Quotazione Bitcoin per il trading: valore e grafico in tempo reale

Abbiamo detto che non essendo una moneta il valore dei bitcoin può variare in base a determinati fattori.

Oggi non possiamo definire un prezzo ufficiale per il Bitcoin, anche se ti possiamo dire che questo è impostato in base alla domanda e offerta.

l’indice dei prezzi di CoinDesk è definita come una buona risorsa al fine di attingere al valore della criptovaluta .

Stando a queste considerazioni, la quotazione del Bitcoin è indicata come un costo unitario. Tuttavia gli exchange permettono di acquistare qualsiasi quantità e si può acquistare anche meno di un bitcoin.

Per la quotazione dei Bitcoin rispetto al dollaro , ti consigliamo di seguire il grafico sulla quotazione dei Bitcoin in tempo reale sopra riportato.

Quando conviene comprare i bitcoin?

Come per la precedente domanda, anche in questo caso non possiamo dare una risposta certa. Non vi è un momento preciso in cui si deve o non deve comprare Bitcoin.

Il Bitcoin generalmente varia di valore ad un ritmo molto veloce.

Sappiamo bene che i Bitcoin sono una valuta globale e come tale non è colpita dalla situazione finanziaria di un Paese nello specifico. Quindi ogni momento potrebbe essere buono per fare trading Bitcoin acquistando o vendendo la criptovaluta.

Trading Bitcoin su eToro

Il broker eToro è molto famoso per via del Social Trading e del copytrading, ma anche per il suo successo che l’ha portato ad avere 10 milioni di account nel 2020. Molti sono i mercati presenti qui, tra questi vi sono ovviamente le criptovalute e la possibilità di fare trading sul Bitcoin.

A differenza di altri broker online eToro consente l’acquisto diretto del bitcoin senza CFD. Come fare? Innanzitutto apri un conto.

In seguito per comprare bitcoin senza CFD devi seguire questi passaggi sulla piattaforma del broker:

  1. Mercati;
  2. Cripto;
  3. Bitcoin;
  4. Investi;
  5. “Acquista”;
  6. impostare leva finanziaria x1;
  7. selezionare importo e take profit;
  8. cliccare su “Apri posizione”.

Ovviamente è possibile fare trading bitcoin anche con i CFD, in quel caso la leva finanziaria massima per i trader retail sarà pari a 2:1. Per le posizioni short è possibile fare trading Bitcoin solo con i CFD.

Piattaforma Trading Bitcoin: come fare trading con i Bitcoin e il broker IQ Option

IQ Option è uno dei migliori broker in circolazione che ti permette di fare trading bitcoin e su altre criptovalute.

Fare trading sul broker IQ Option con l’Indice Bitcoin vuol dire fare trading con un indice che deve il suo andamento a 3 valute.

Queste rappresentano le 3 aree economiche più sviluppate del mondo e sono:

  • il dollaro statunitense ;
  • l’euro;
  • lo yuan cinese.

Il rapporto permette di determinare il valore reale della criptovaluta che è indipendente dalla valuta di un singolo Paese.

IQ Option ti consente di fare trading Bitcoin aprendo un conto di trading reale con un deposito minimo di 10 €. Per le operazioni di questo tipo però l’investimento minimo è di 25$.

Per fare trading con i Bitcoin si deve conoscere bene questo mercato . Ecco quindi che ti offre anche un servizio di assistenza personalizzato, che ti permette anche di approfondire il tutto grazie alle lezioni guida e alle informazioni gratuite.

Apri un conto Demo eToro

Prova il trading forex con il conto demo illimitato di eToro; eToto ti permette di guadagnare con il copy trading e il social trading.

Apri un conto IQ Option

Fai Trading con l’asset Bitcoin su IQ Option!

Trading con i Bitcoin: opinioni e considerazioni finali

Noi siamo dell’opinioni che ogni trader deve capire come funziona il Bitcoin prima di investire soldi. Questo vale anche per te.

Non importa che tu sia un trader esperto o meno. Fare trading online con un nuovo asset sottostate, ha i suoi pro e i suoi contro. Quindi si deve approfondire bene l’argomento prima di investire su di esso.

Sappiamo bene che il Bitcoin è ancora un asset relativamente nuovo che può richiedere mesi e mesi di duro lavoro prima ancora di comprendere quello che è il vero impatto.

Non possiamo dirlo adesso quale potrebbe essere l’impatto che questo bene avrà nei prossimi anni, ma se vuoi un consiglio, prenditi un po’ di tempo per studiare bene i Bitcoin e capire come essi funzionano.

Solo dopo scegli se fare trading Bitcoin o meno.

Operare con Leva

Anche se il trading su bitcoin può apparire dispendioso (il valore monetario del bitcoin è molto alto), con il trading CFD su bitcoin questa dispendiosità non c’è perché si opera con leva finanziaria , perciò con un potere di acquisto superiore rispetto a quello possibile con il solo budget effettivo. Ricordiamo però che la leva finanziaria massima per i trader retail è pari a 2:1.

Per approfondire il discorso della leva finanziaria nel Forex e nel trading sui Bitcoin, vi consigliamo di leggere gli articoli da noi scritti a proposito del Forex . In sintesi, possiamo definire la leva finanziaria come un meccanismo che consente all’utente di usufruire della maggiore liquidità del broker , che per contro vi chiederà di confermare o meno determinate posizioni prima di chiuderle in presenza di una possibile perdita.

Di seguito puoi trovare un elenco dei migliori broker che ti offrono la possibilità di fare trading con i Bitcoin in modo semplice, regolamentato e sicuro.

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

Broker Caratteristiche Vantaggi Conto Demo
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova GratiseToro opinioni
  • Licenza: CySEC
  • Vasta scelta di CFD
  • Deposito min: 100 €
Piattaforma per professionisti – Vasta scelta di CFD Prova GratisPlus500 opinioni
  • Licenza CySEC
  • Piattaforma MT4
Centro di formazione completo di corsi ed ebook sul trading online. Prova GratisETFinance opinioni
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova GratisAvaTrade opinioni
  • Licenza: CySEC;
  • Opzioni Forex;
  • Deposito min: 10€.
Opzioni Forex – deposito minimo basso Prova GratisIQ Option opinioni
  • Licenza: FKTK
  • Forex e CFD
  • Deposito minimo: 100 euro
Conto Demo ECN gratuito – data feed completo Prova GratisDukascopy opinioni
  • Licenze: CONSOB, BaFin
  • Conto CFD, Barrier&Options, Turbo24
  • No deposito minimo
Con IG puoi fare trading sui primi certificati turbo al mondo H24 Prova GratisIG opinioni
  • Licenza: ASIC
  • Broker NO ESMA
  • Leva finanziaria alta
Broker NO ESMA – leva finanziaria alta Prova GratisIC Markets opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Come iniziare a fare trading di opzioni binarie
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: