Strategie opzioni binarie la Double Red per un maggiore profitto

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

La Double Red per ottenere maggiore profitto

Tra le strategie studiate per consentire ai trader professionisti di avvantaggiarsi della tecnica dello scalping, il Double Red rappresenta l’alternativa più adatta per chi ha esperienza sufficiente nel mondo delle opzioni binarie e sa muoversi con disinvoltura tra le diverse tipologie di trade. Esaminiamone dunque le caratterische principali che possono portarci a moltiplicare i nostri profitti.

Dopo aver acquisito il necessario intuito, fondamentale per districarci con quanta più sicurezza possibile nel mondo del trading opzioni binarie, possiamo tentare l’approccio alle tecniche che consentono di farci prendere vantaggio utilizzando la nostra capacità di prevedere l’oscillazione dei trend, nonché delle tendenze in formazione su periodi medio-lunghi.

Una tattica che condensa e mette in mostra le capacità menzionate per moltiplicare i profitti è senz’altro la Double Red. E’ una strategia nota per la capacità di far fruttare al massimo le oscillazioni tra prezzi, soprattutto facendo leva sulla prevedibilità dei movimenti al ribasso sul breve termine: è questo il range temporale che prenderemo in considerazione per identificare sia i massimi che i minimi da analizzare.

Si tratta, come è possibile intuire, di una variazione del concetto di scalping, ovvero avvantaggiarci dell’apertura così come della chiusura, in un frame temporale breve, di diverse operazioni finanziarie in ambito opzioni binarie, in modo tale da poter speculare sui movimenti posti in essere per via dell’effetto leva.

Il Double Red può essere messo in pratica da operatori esperti iniziando ad aprire una posizione su un’opzione Call / Put, che come sappiamo rientra tra le più diffuse nel mondo del trading. Selezioneremo a questo punto un timeframe di durata non superiore ai quindici minuti: da ciò si capisce quanto sia importante essere veramente informati sull’operazione che si sta mettendo in essere, per non accomunarla al semplice gioco d’azzardo o ad una scommessa rischiosa.

Attenderemo quindi la formazione delle resistenze: potremo rilevare sul grafico la formazione di una coppia di candlestick rosse (da ciò il nome della strategia), che possono farci prendere in considerazione l’apertura di un’ulteriore opzione put nel caso in cui le prime due siano in trend bullish.

E’ quindi evidente che dovremo condurre uno studio preliminare volto a identificare le resistenze, in attesa che il prezzo le incontri, per ottenere segnali chiari su come effettuare dei Put con la massima consapevolezza.

Importante ricordare che, essendo un’operazione con rischi non indifferenti, non andrà utilizzata una somma eccessiva per mettere in pratica questa strategia per esperti; in caso contrario è necessario accertarsi che il nostro broker preveda qualche tipo di refund policy in grado di rimborsarci, almeno in parte, l’importo eventualmente perduto.

La strategia del Double Red prevede, quindi, la capacità del trader di saper prendere decisioni immediate e saper rinunciare all’investimento quando le resistenze iniziano a non fornire le giuste risposte, come potremo monitorare dal grafico. Il risk management e la capacità di leggere in maniera cosciente i valori delle candlestick diventano pertanto due fattori discriminanti e importantissimi per scoprire se e quanto questa strategia potrà incidere sui nostri guadagni presenti e futuri nel mondo delle opzioni binarie.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Strategie opzioni binarie: la Double Red per un maggiore profitto

Le migliori strategie per fare soldi con le opzioni binarie. Strategie per tutti i livelli, principianti, intermedio e strategie avanzate opzioni binarie.

Scalping con le bande di Bollinger

Ecco alcune strategie più tecniche utilizzate da trader professionisti di opzioni binarie. Queste strategie sono state anche utilizzate per il Forex.

Indice Vix, opzioni binarie e la strategia della “gabbia”

L’indice VIX rappresenta il rischio che i trader investitori sono disposti a sostenere per negoziare diverse tipologie di opzioni sui mercati finanziari…

Strategia: Media mobile a 50 periodi

La media mobile è uno degli indicatori di trading più affidabili nelle opzioni binarie. Vediamo come sfruttarla al meglio riducendo i rischi d’investimento.

Strategia con oscillatore stocastico in opzioni binarie

Nel trading con le opzioni binarie, si sente spesso parlare della strategia del trading stocastico e oscillatore scolastico. Di cosa si tratta, esattamente?

Strategia Rottura Resistenza Del Triangolo in opzioni binarie

Il metodo della rottura del triangolo è giudicato essere la migliore strategia ad oggi utilizzata. Vediamo nel dettaglio questa strategia per opzioni binarie.

La strategia straddle nelle opzioni binarie

La strategia straddle, se adoperata con criterio e costanza in opzioni binarie, può portare al raggiungimento di ottimi profitti in pochissimo tempo.

La strategia Pinocchio in opzioni binarie

La strategia Pinocchio in opzioni binarie è una delle strategie più semplici e intuitive, adatta ai principianti ma usata anche dai trader professionisti.

Strategia dei livelli per opzioni binarie

La strategia dei livelli orizzontali costituisce una delle tecniche più chiare utilizzate nel trading di Forex in opzioni binarie. Ecco come funziona.

Strategie con l’indicatore SAR parabolico in opzioni binarie

Scopriamo il SAR Parabolico, un indicatore di Momentum in opzioni binarie molto facile da usare in quanto mostra le probabilità di inversione di un trend.

Strategie opzioni binarie: il rintracciamento di Fibonacci

Scopriamo la strategia relativa al rintracciamento di Fibonacci che combina analisi tecnica, statistica e intuito per un buon trading in opzioni binarie.

Strategia multi-time frame per prevedere l’esito delle operazioni

La strategia multi-time frame, partendo dal Forex, è approdata anche nel mondo delle opzioni binarie con gran successo. Scopriamo di cosa si tratta.

Strategie per opzioni binarie: il metodo Boundary

La strategia Boundary sfrutta le peculiarità delle opzioni binarie di ritrovarsi in o out the money considerando il trend del prezzo di un bene sul mercato.

Strategie opzioni binarie: la tecnica Three Ducks

Il Three Ducks Trading permette di avere un quadro accurato sulle chances di investimento: ecco i punti chiave di questa strategia per opzioni binarie.

La Double Red per ottenere maggiore profitto

Il Double Red è l’alternativa più adatta per chi ha esperienza nelle opzioni binarie e sa muoversi con disinvoltura tra diverse tipologie di trade.

Strategia opzioni binarie coppia: esempi pratici

Le opzioni binarie coppia rappresentano una tipologia di trading molto interessante ed innovativo grazie al quale puoi fare investimenti focalizzandoti esclusivamente sulle performance di 2 asset. Per tanto non dovrai più informarti sull’andamento del mercato e di conseguenza potrai trarre vantaggiosi guadagni anche dal mercato in calo.

Le opzioni binarie coppia, rispetto alle classiche opzioni binarie, permettono di investire su 2 asset, ovvero sul confronto tra quale asset avrà una prestazione migliore dell’altro o peggiore. In sostanza anche se i 2 asset seguiranno la stessa direzione, il tuo compito sarà quello di individuare quale asset chiude in una posizione di favore per il trader rispetto all’altro.

Le opzioni binarie coppia si dividono in 2 categorie:

  1. Opzioni coppia fisse, in cui le performance della coppia di asset viene misurata dall’inizio, dal momento in cui compri l’opzione (orario di inizio) e terminerà con la scadenza che hai scelto.
  2. Opzioni coppia fluttuanti, in questo caso, la performance degli asset verrà messa a confronto in un periodo prefissato, che non dipende dall’inizio del trading; in questo modo potrai comprare questa opzione in un momento successivo rispetto all’inizio del confronto tra i 2 titoli presi in considerazione;

Ricordiamo infine che nelle opzioni coppia fisse, dove l’inizio del confronto coincide con l’inizio di trading, viene assegnata ai 2 asset la stessa probabilità di successo e di conseguenza il payout o rendimento è determinato in misura prefissata e posto pari all’82% per entrambi gli asset.

Nel secondo caso, invece, il rendimento paga a seconda di 2 fattori:

  • trascorrere del tempo;
  • andamento dei 2 asset.

La differenza sostanziale sta nel rendimento poiché, essendo che il confronto tra i 2 titoli inizia prima dell’acquisto e nel momento in cui inizierai il trading un titolo sarà in una posizione agevolata rispetto all’altro, ai 2 asset non potrà essere assegnato lo stesso payout. Di conseguenza, maggiore è il tempo di attesa rispetto all’entrata a mercato e più l’asset con prestazione migliore registrerà una percentuale di payout minore. di conseguenza l’asset con performance peggiore avrà una percentuale di rendimento più alta.

Il trading binario con le opzioni coppia richiede una capacità di valutazione da parte del trader della performance relativa dei 2 sottostanti presi in considerazione molto alta. Chi fa trading deve imparare anche a distinguere tra gli strumenti che impiega, in base agli obiettivi dell’investimento.

Un piccolo particolare che merita molta attenzione. Non siamo noi che scegliamo i sottostanti con cui fare trading binario con le opzioni pair, ma è il broker, sulla scorta della similarità di andamento. Quindi, la piattaforma non sceglierà mai un titolo tendenzialmente piatto ed un altro più volatile ma metterà sullo stesso “piatto della bilancia” comparativo due titoli tendenzialmente similari, o entrambi piatti o entrambi volatili.

La volatilità di picco incide molto sull’aumento della performance relativa.

Nella figura riportata, potete avere uno spunto di come funziona tale strategia. L’unico handicap di tale approccio è che il punto di uscita dal mercato non siamo noi a deciderlo ma il broker ed è rappresentato dalla scadenza dell’operazione di trading.

L’ingresso sul mercato tiene conto della generazione di un certo gap o distanza fra i 2 asset o sottostanti che è rilevante se nel contempo, durante l’arco di validità della valutazione della performance (dall’inizio della storia della dinamica dei prezzi dei due sottostanti se si tratta di opzioni binarie coppia fluttuanti o dal momento dell’acquisto dell’opzione –opzioni binarie coppia fisse), se prima della fine dell’operazione non cambiano le premesse del nostro ragionamento.

Scegliamo l’opzione che ha avuto l’increspatura di picco mentre l’altra ha continuato a seguire linearmente il trend principale, sempre che la maggiorazione di performance non venga controbilanciata dall’altro asset.

Poco conta il traguardo finale, in termini di prezzo, quanto come varia l’una rispetto all’altra, in modo da piazzare sul mercato un trade vincente.

Facciamo un esempio. Il broker ci propone due azioni di compagnie minerarie spagnole. I titoli sembrano mostrare un andamento tipico, su cui nulla da obiettare. Ma all’improvviso il sentiment di mercato dominante riguardo ad uno dei 2 cambia drasticamente perché viene annunciata una nuova fusione con il colosso nell’estrazione mineraria americano. Ciò non può che tornarci a buon pro, soprattutto sapendo che tale rumours è un market movers di rilievo e sicuramente inciderà su una migliore performance relativa del sottostante interessato.

Quindi, oltre alla strategia di cointegrazione sopra citata, vi consigliamo di seguire con molta attenzione le notizie dell’ultima ora e, in questo caso, di preferire le opzioni binarie pair fissa, di maniera tale da depurare le vostra conclusioni dalle osservazioni del passato che potrebbero controbilanciare il gap di performance corrente.

Trading con le opzioni binarie per la coppia di valute EUR/GBP

Nel grafico sotto riportato, possiamo notare come è possibile fare trading entrando nel mercato quando il supporto si rompe improvvisamente. Bisogna però prestare attenzione al fatto che lo stesso abbia tenuto la sua posizione per un periodo di tempo, di 2 ore e 10 minuti. Ricordiamo prima di procedere ad investire con le opzioni binarie, dovrai avere molta pazienza ed aspettare il giusto momento per entrare a mercato e guadagnare.

Come possiamo notare sul grafico, alle ore 10:10 il prezzo rompe il supporto. Questo viene letto come i giusto momento per comprare un’opzione PUT di periodo 10 minuti adatto per consentire al prezzo di completare il suo corso.

Questa rottura non è adatta però a chi vuole fare trading con un periodo breve (30 o 60 secondi). Nel caso in cui si adoperasse con un time frame così basso, otterremmo un pay-out abbastanza alto ma anche in questo caso il buon senso la fa da padrone e quindi consigliamo di scegliere una strategia consapevole, ponderata e non frenetica.

Guadagnare con le opzioni binarie coppia

Qui di seguito ti illustreremo quelle che secondo il nostro staff, composto da trader professionisti ed analisti di mercato, possono essere considerate le migliori strategie con cui operare e fare profitto con le opzioni binarie coppia con guadagni costanti nel tempo.

Tra le principali strategie opzioni binarie abbiamo:

  • Strategia Media mobile:consente di cogliere le inversioni di tendenza.
  • Strategia RSI: utile a conoscere le aree in cui il bene finanziario è stato comprato o venduto in maniera eccessiva e permette di intervenire tempestivamente cogliendo la tendenza di prezzo nel loro stadio iniziale.
  • Strategia Bande di Bollinger: permettono di stabilire i momenti in cui l’asset è in iper-comprato o iper-venduto e di identificare la volatilità del mercato.
  • Strategia Trend line di DeMark: grazie a questa particolare strategia puoi intervenire sulle inversioni di breve termine, consentendoti di operare con opzioni binarie coppia a 30 minuti;
  • Strategia Pivot point: livelli affidabili di supporto o resistenza giornalieri,utili a stabilire se vi sono rimbalzi tecnici durante il corso della giornata.
  • Strategia Supporti e resistenze: creano oscillazioni interessanti per le nuove tendenze e saperli riconoscere significa capire anche qual’è la percentuale che un certo movimento si venga a verificare.
  • Strategia Trend line: rappresentano delle linee di tendenza tracciate sui grafici di prezzo al fine di comprendere quando una tendenza sta per indebolirsi e quali sono le probabilità di inversione del trend.
  • Per un approfondimento maggiore sulle strategie opzioni binarie, visita la nostra pagina dedicata.
  • Infine ricordiamo di utilizzare solo e soltanto broker opzioni binarie regolamentati. Per maggiori dettagli scegli uno dei broker qui sotto presenti.

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

Broker Caratteristiche Vantaggi Conto Demo
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova GratiseToro opinioni
  • Licenza: CySEC
  • Vasta scelta di CFD
  • Deposito min: 100 €
Piattaforma per professionisti – Vasta scelta di CFD Prova GratisPlus500 opinioni
  • Licenza CySEC
  • Piattaforma MT4
Centro di formazione completo di corsi ed ebook sul trading online. Prova GratisETFinance opinioni
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova GratisAvaTrade opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Come iniziare a fare trading di opzioni binarie
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: