Le News dalla BCE per guadagnare con il Forex – Strategie vincenti

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Le ultime news dalla BCE per guadagnare con il Forex

EURUSD

Movimento ossessivo compulsivo per la moneta unica che all’uscita del dato ha fatto un bello scherzo a tutti. Infatti il movimento iniziale delle 13:45 che ha portato l’Euro fino a 1.3570 contro biglietto verde era ingiustificato considerate le variabili note in quel momento. La prosecuzione fino al nostro livello tecnico tracciato due settimane fa (grafico) a 1.3505 è stato toccato invece più tardi durante la conferenza stampa. Tuttavia, la nostra view iniziale ovvero di una immotivata discesa della moneta unica contro biglietto verde era corretta poiché Mario Draghi non ha portato elementi di novità rispetto a quanto annunciato un mese fa e rispetto a quanto scontato durante le scorse settimane. Atteso quindi il ritorno sopra 1.36 con il massimo a 1.3650. La presenza di dati importanti americani sull’occupazione in uscita nel pomeriggio per cui prevediamo l’uscita inferiore al consenso di merc! ato potrebbe portare ad un ulteriore marginale rafforzamento della moneta unica in fine di settimana.

GBPUSD

Una sorpresa che non sa di sorpresa il recupero della sterlina inglese fino a quota 1.68 contro dollaro americano, movimento guidato in larga parte dalla moneta unica, anche in previsione dei dati di domani sulla situazione occupazionale americana che, dovessero seguire il trend, sono attesi inferiori al consenso di mercato. Sul fronte politica monetaria, come discusso nell’introduzione, da parte di Carney c’è stato un nulla di fatto che arriva però in un clima fortemente attendista su un possibile rialzo dei tassi. Dal punto di vista macro, la Gran Bretagna è comunque tra le economie più forti del Vecchio Continente e tale condizione non tarderà a farsi sentire con un rialzo dei valori attuali anche dal punto di vista tecnico.

USDJPY

Lo Yen giapponese si apprezza nella notte su un dato il Leading Index (indicatore generale aggregato di 12 indicatori economici principali) uscito in recupero rispetto al precedente a 106.6 rispetto alle attese a 106.2. Tuttavia, c’è anche una componente di debolezza di dollaro sulle attese dei dati sull’occupazione in uscita oggi non proprio rosee e di rimando da ieri dopo la decisione della BCE che ha spinto al ribasso il dollaro statunitense e una buona performance dell’azionario con l’indice Nikkei che guadagna 2.17% nella notte. Le attese sono per una prosecuzione del trend con prossimo supporto in area 102 dove si incrociano il livello statico e la nostra trendline rialzista di medio periodo.

Opzioni Binarie, le news dalla Germania sono invitanti

Copywriter freelance dal 2008, curo siti in ambito trading e finanziario dal 2020 – da sempre appassionato di finanza e borsa, sono CEO della Alessio Ippolito srl, web agency specializzata in progettazione e sviluppo di progetti editoriali nel campo finanziario.

Ecco news importanti per chi intende investire nelle Opzioni Binarie. Dopo aver visto il da farsi di FED e BCE tutte le attenzioni tornano nuovamente sull’Europa. A Lussemburgo infatti, prosegue senza sosta il vertice ECOFIN dove si lavora per trovare un accordo proprio in queste ore. L’intero progetto è incentrato su di un passaggio considerevole ovvero la deroga che l’UE può elargire ai paesi per quanto concerne i tempi per la sistemazione del bilancio nel caso in cui ci fossero anche segnali materiali di realizzazione di riforme volte alla crescita. Un bel passo in confronto al patto di stabilità che, i ministri, come spesso accade, ci tengono a rimarcare, non viene però modificato. Continuano inoltre sempre in sede europea le negoziazioni per la nomina del presidente della commissione su cui anche la incurvabile Germania sembra ben disposta a dare vita a un compromesso. Entrando più nello specifico, anche con l’Inghilterra di Cameron. In tutto questo appare ancora un po’ incomprensibile ciò che farà il premier italiano Matteo Renzi, il primo ministro italiano che gode del gruppo parlamentare più folto di tutto il parlamento europeo.

Andiamo a vedere i migliori Market Movers per investire nel Forex

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Questa è stata una giornata piuttosto piatta per quanto concerne i dati macro. In mattinata, infatti, verranno rilasciate alcune notizie di minore importanza in Europa. Nel pomeriggio, invece, alle ore 14:30 l’inflazione in Canada è attesa con un dato stabile a 0.2% e le vendite al dettaglio dovrebbero mostrare un avanzamento a 0.4% sia per la componente core (precedente a 0.1%) sia per il dato aggregato (precedente a -0.1%).

I Brokers più consigliati

Guadagnare online con il trading. Strategie, regole e consigli da seguire

Come si può guadagnare online con il trading? È questa la domanda che tutti gli aspiranti trader si fanno e cercano una risposta.Cerchiamo di fare chiarezza tra falsi miti e consigli da seguire per raggiungere questo obbiettivo.

Per guadagnare online con il trading tutto quello che dovete fare è entrare sul mercato nel momento giusto ed uscire quando si è ottenuto un profitto. Comprare sui minimi e vendere sui massimi, “cavalcare” un trend ed osservare i profitti salire mentre si osserva lo schermo o si fa altro, facile non credi?

Nella realtà guadagnare online con il trading non è assolutamente facile, questa attività comporta alti rischi e sono pochi i trader che riescono a guadagnare soldi con costanza.

Chiunque cerchi di guadagnare online con il trading dovrebbe essere pienamente consapevole del fatto che richiede impegno, studio e tempo per pianificare ed analizzare i mercati. Quasi tutti i trader hanno delle perdite prima o poi, specialmente i principianti. Per guadagnare soldi, i trader dovrebbero concentrarsi a ridurre al massimo i rischi e limitare le perdite, solo cosi potranno massimizzare i loro profitti.

Il punto di partenza per imparare come guadagnare online con il trading è quello di apprendere le basi, avere una strategia di trading vincente, avere il controllo delle proprie emozioni ed avere acquisito l’esperienza necessaria sui mercati.

È ovvio che un trader senza esperienza dovrebbe prima acquisire le informazioni ed esperienza se il suo obbiettivo è quello di guadagnare online con il trading, ma ci sono molti trader che semplicemente provano ad indovinare la direzione del mercato e non seguono alcuna strategia. Questo porta inevitabilmente alla perdita di denaro.

Come è descritto nel post pubblicato nel sito ilsole24ore.com “Trading online per principianti. Come iniziare e come guadagnare“, per poter sfruttare le migliori opportunità devono verificarsi contemporaneamente una serie di condizioni importanti: avere l’accesso ad una piattaforma di trading affidabile, conoscere i meccanismi dei mercati, disporre di conoscenze e tecniche di analisi.

Consigli da seguire per guadagnare online con il trading

Come detto in precedenza, una delle regole di base per guadagnare con il trading è quella di limitare le perite. Per fare questo però dobbiamo essere in grado di controllare le nostre decisioni è eliminare le emozioni o ridurne l’impatto per quanto è possibile. Dobbiamo allora formarci una disciplina ovvero la capacità di rispettare le regole, quelle regole di trading dal cui rispetto dipendono appunto il nostro guadagno.

Prima di aprire una posizione sul mercato è indispensabile stabilire con precisione a che prezzo vogliamo comprare e quello a cui vogliamo vendere, e quindi quanto vogliamo guadagnare e quanto siamo disposti a perdere se abbiamo preso la decisione sbagliata.

Nel trading guadagnano coloro che hanno una valida strategia e una ferma disciplina, e perdono quelli che si lasciano prendere dall’euforia nei momenti di guadagno, o dal panico nei momenti di perdita.

Gli elementi più importanti su cui fondare la propria disciplina sono:

  • Lo stop loss, che è l’ordine di chiusura dell’operazione e che impone un limite massimo alla perdita oltre il quale non siamo disposti a restare in posizione;
  • Il take profit, che funge come l’obiettivo di guadagno e che raggiunto il quale, sarà chiusa la posizione con un profitto.

È evidente che limitare le perdite è certamente il primo elemento fondamentale del trading. Lo stop loss può quindi essere definito come la massima perdita che il trader decide, a priori, di subire qualora i prezzi non vadano nella direzione prevista.

Definire l’ampiezza dello stop loss è importante in quanto stabilisce il profilo di rischio dell’operazione.

Nel posizionare lo stop occorre tenere conto di alcuni elementi.

  • Lo stop loss deve essere sostenibile, ovvero il profilo di rischio definito comporta che l’eventuale perdita non intacchi in modo significativo il capitale a disposizione per il trading
  • Lo stop loss deve essere ben posizionato ovvero, va posizionato sotto, in caso di acquisto, o sopra, in caso di vendita, i supporti o resistenzeche l’analisi grafica evidenzia

Ricordiamo ancora una volta uno degli errori più grandi di chi fa trading: una volta impostato lo stop loss non c’è errore più grande che quello di spostarlo, per qualunque ragione, o peggio ancora, di toglierlo. Sarebbe il miglior modo per vedere esaurito in poco tempo il proprio capitale di trading. Quindi fissate lo stop e rispettatelo.

Come guadagnare online con il trading

La risposta a questa domanda è seguire la direzione dei prezzi, ed essere consapevoli che il trend è amico. Essere capaci di identificare quando la direzione dei prezzi si trova in un trend o meno, ti aiuta ad incrementare le tue opportunità di guadagno in modo sostanziale.
Quando si è in grado di identificare un trend e capire la direzione dei prezzi si sta muovendo, è questo il momento che il trader dovrebbe aprire una operazione di trading.

Se il trend è rialzista questo significa che i prezzi stanno aumentando, dunque acquistare ti darà una miglior probabilità di guadagno. Diversamente se il trend è negativo, significa che i prezzi stanno scendendo quindi vendere offrirà una maggior probabilità di profitto.

Come si identifica un trend di mercato?

Il modo più semplice per identificare un trend di mercato è attraverso formazioni grafiche all’interno di un intervallo temporale. I grafici possono infatti fornire una visione chiara se il mercato si sta muovendo al rialzo o al ribasso. Per far questo in modo semplice esistono strategie e indicatori di trading creati per questo scopo. Proprio questi ne abbiamo raccolti alcuni all’interno del nostro portale nella sezione strumenti di trading. Qui è presente una serie di strumenti in grado di offrire un aiuto per prendere le giuste decisioni operative.

Alcuni approfondimenti li trovi su:

La regola di base per guadagnare online con il trading

Abbiamo appena detto che per guadagnare online con il trading è necessario individuare i trend di mercato, ma questo non è semplice e sopratutto non esistono strategie infallibili. Non è possibile sapere con certezza quale sarà il movimento futuro dei prezzi e prendere una decisione sbagliata si traduce in una perdita di denaro. Proprio per questo motivo è assolutamente necessario implementare nelle proprie strategie di trading una corretta gestione del rischio.

Per guadagnare soldi con il trading la prima regola è non perdere, è necessario costruire una strategia che sia prima di tutto votata a difendere il proprio investimento. La corretta gestione del denaro (money management), è infatti la parte più importante del processo di trading. Il primo passo sta nella definizione di quanto denaro si è disposti a rischiare nell’attività di trading, mentre il secondo è quanto investire in una singola operazione (cioè tolleranza al rischio). Una valida strategia per la gestione del rischio può far la differenza tra un investimento di successo ed un conto che viene esaurito nel giro di pochi mesi.

La migliore strategia per guadagnare soldi con il trading

Esistono migliaia le strategie di trading, tuttavia ciò di cui molti non sanno è che una delle migliori e che veramente funzionano, sono quelle basate sulla Price Action.

La Price Action Strategy che riteniamo più redditizia e semplice da utilizzare è quella basata sui livelli di supporto e resistenza. Una strategia che potrebbe portare qualche difficoltà iniziali, ma che una volta acquisita la giusta sicurezza, potrà portare ottimi risultati.

In principio della Price Action Strategy richiede la conoscenza dellanalisi tecnica e sopratutto quello che riguarda lo studio dei grafici. Una volta apprese le giuste conoscenze sarà semplice individuare i livelli di supporto e resistenza che sono alla base della strategia che stiamo per spiegare.

I livelli di supporto e resistenza

Il supporto e la resistenza sono linee che nel grafico indicano il confine tra acquirenti e venditori.

In particolar modo i livelli di supporto indicano il prezzo in cui una maggioranza di investitori pensa che i prezzi si muoveranno in salita. Quando il prezzo diminuisce e si muove verso il supporto, e diventa più economico, gli acquirenti sono più inclini a comprare e i venditori meno inclini a vendere.
Viceversa, i livelli di resistenza indicano il prezzo in cui una maggioranza di investitori crede che i prezzi si muoveranno verso il basso. Quando il prezzo cresce verso la resistenza, e diventa più alto, i venditori sono più inclini a vendere e gli acquirenti meno inclini a comprare.

Detto questo, qui sotto l’immagine grafica di come si presenta un livello di supporto e resistenza:

Finché il prezzo dell’asset si muove tra il livello di supporto e quello di resistenza, la tendenza (o trend) probabilmente continua. Una rottura (o superamento) oltre il livello di supporto o quello di resistenza può generare o un’accelerazione di una tendenza o un’inversione di una tendenza.
Quando un livello di resistenza è superato, il suo ruolo è invertito e diventa un livello di supporto. Analogamente, quando un livello di supporto è superato, quel livello diventa un livello di resistenza.

Nella strategia Price Action per fare operazioni sulla rottura di un livello di supporto dobbiamo prima aspettare che i seguenti criteri si verifichino:

  • aspettiamo che il prezzo “rompa” un livello, quindi aspettiamo che il prezzo inizi un movimento verso il basso o verso l’alto
  • aspettiamo che il prezzo “rimbalzi” sul livello di supporto o resistenza per poi invertire la direzione

Per la conferma del segnale è necessario attendere che il prezzo rompa un livello o rimbalzi e dopo la chiusura della candela; questo è il momento buono per aprire l’operazione in quanto le probabilità di successo sono molto alte.

Alcuni esempi pratici e altre strategie di trading sono presenti nei libri di trading presenti sul sito. È possibile scaricare le guide al trading gratuitamente da questo link www.doveinvestire.com/ebook-trading-dove-investire

Gestire le emozioni nel trading online

È impossibile pensare di guadagnare con il trading senza avere il controllo delle proprie emozioni. Le emozioni nel trading sono uno dei maggiori nemici dei traders. Se non si è in grado di gestirle gli errori e le perdite saranno tanto e, a volte irrimediabili.

Solitamente i soggetti più esporti al fattore emotivo sono i trader principianti che commettono il tipico errore di fare trading seguendo solamente il proprio istinto, e come spesso succede, comprano sui massimi e vendono sui minimi.

Le soluzioni per gestire le emozioni sono diverse, ma quella migliore è quella di seguire fedelmente una strategia di trading, ignorare qualsiasi tipo di emozione e non farsi sopraffare dalla voglia di guadagnare subito e tanto. Per guadagnare online con il trading è necessario essere pazienti ed avere un metodo.

Fare trading seguendo un strategia preimpostata permette di gestire al meglio le posizioni. Il trader dovrebbe avere ben chiaro come gestire l’operazione ancor prima di eseguirla. Va definito in anticipo il prezzo di entrata, lo stop loss e il target profit.

La mancanza di una strategia espone il trader ad un pressione psicologica forte e difficile da dominare se non impossibile.

Fare trading con una strategia di trading definita è una regola indispensabile che ogni trader dovrebbe seguire, sia principiante che esperto. Non si può in alcun caso lasciarsi guidare dalle proprie emozioni se l’obbiettivo è fare una attività di trading profittevole.

Sotto una immagine chiara del comportamento dei trader guidati dalle proprie emozioni. Un percorso uguale per tutti

L’importanza della scelta del Broker

La scelta del Broker è un punto fondamentale e deve essere fatta con molta attenzione. La scelta si dovrà basare su diversi punti chiave tra cui: l’affidabilità, la piattaforma, gli asset disponibili, l’assistenza, i servizi (robot, segnali di trading, copy trading).

Sul portale di Dove Investire mette a disposizione una tabella di confronto dei migliori broker con recensioni, commenti e caratteristiche. Ci siamo impegnati per la ricerca dei Broker affidabili che offrano tutte le garanzie per investire con sicurezza. Consigliamo di provare personalmente i servizi offerti o la piattaforma di trading. Per confrontarli è possibile farlo attraverso un conto demo gratuito in quanto rispecchia le reali situazioni di mercato. In questo modo si potrà testare le strategie senza alcun rischio.

Questo l’elenco dei Broker consigliati

Broker Caratteristiche Inizia
Licenza ‎ASiC, CySEC, FCA
Il fornitore più quotato di CFD
Piattaforma WebTrader
Licenza FCA, Consob
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
Licenza CySEC
Spread stretti
Piattaforma MT4
Licenza CySEC
Demo gratuita
MetaTrader 4 e App Mobile
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 68 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Guadagnare soldi con il trading, conclusioni

Se il tuo obiettivo è quello di guadagnare online con il trading il consiglio è quello di acquisire più informazioni possibili su mercato, strumenti, strategie e tutto quello che è necessario sapere del trading. Infine, non di meno importanza, ti suggerisco di testare le proprie capacità attraverso un conto demo prima di mettere in “gioco” i propri soldi.

Avviso esplicito sui rischi: non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite o danni commerciali a causa di affidamento sulle informazioni contenute all’interno di questa pagina, compresi i dati, le citazioni, i grafici e i segnali di acquisto/vendita. La negoziazione sui mercati finanziari è una delle forme più rischiose di investimento possibili. Tutti i prezzi e i segnali di acquisto/vendita sono indicativi e non adeguati ai fini di negoziazione. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite commerciali nelle quali si potrebbe incorrere come conseguenza dell’utilizzo di questi dati.

Scuola di Trading in 4 Volumi. Scarica i tuoi nuovi ebook sul trading!

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Come iniziare a fare trading di opzioni binarie
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: