La rinascita dell’Islanda

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

La rinascita dell’Islanda e gli ostacoli delle agenzie di rating

Leggendo l’articolo integralmente è facile accettare la tesi esposta in un articolo letto nei giorni scorsi, che accusa le agenzie di rating di fare il gioco sporco.

Nel 2008 l’Islanda fu la prima economia a subire i terribili effetti della crisi dei subprime. Le agenzie di rating continuarono a classificarla come AAA (il voto massimo) nei mercati internazionale fino a cinque mesi dal disastro economico, non riuscendone a prevedere il tracollo. La batosta fu senza precedenti: in pochi mesi il Paese dal più alto Pil pro capite si ritrovò costretto a elemosinare dal Fondo monetario internazionale e a rifiutarsi di pagare i creditori.

Ma questo è il passato. Con un aumento del Pil del 2,2 %, infatti, da quest’anno il Paese sembra essere uscito dal dramma. A maggio si è ripresentato nel mercato degli investitori internazionali con ottimi risultati. Eppure il suo rating è rimasto quello del 2008, una spanna al di sopra dei junk bond. Perché?

La miopia del rating si sta riproponendo oppure gli analisti fanno bene a usare la prudenza? Qualunque sia la risposta, c’è una novità: molti investitori hanno cominciato a investire in Islanda nonostante il pessimo giudizio di Moody’s e Standard & Poor’s. Qualcosa sta cambiando nel mondo della finanza mondiale, e soprattutto in Islanda.

Il Testimone, anticipazioni 18 marzo: La crisi e la rinascita dell’Islanda

IL TESTIMONE, ANTICIPAZIONI TERZA PUNTATA 18 marzo – Il programma di Mtv dedicato all’approfondimento di vari temi di attualità, Il Testimone, tornerà sull’ottavo canale domani sera dalle 22.50 presentato da Pif. L’irriverente inviato, munito come al solito di telecamera e faccia tosta, questa volta sbarcherà in Islanda, per una puntata dal respiro internazionale.

Il Testimone sì occuperà, durante questo terzo appuntamento, della crisi economica che ha colpito il paese nord-europeo, e della conseguente rinascita islandese avvenuta per mano del “Beppe Grillo del nord”. Pif infatti incontrerà a Reykjvik il comico e l’artista che hanno reso possibile il ritorno ad una vita normale per questa piccola Nazione: Jon Gnarr, l’attore e comico che, proprio come è successo dalle nostre parti con il Movimento Cinque Stelle, ha fondato un partito politico, ed è arrivato ad essere il sindaco della Capitale; e l’artista Hordur Torfason, che si è impegnato direttamente ed in prima persona nell’annullamento del debito che ha fatto crollare il Paese.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Oltre a loro il neo-regista siculo intervisterà il direttore della Banca Centrale Islandese, e un giovane rappresentate dell’Assemblea Costituente, per scoprire meglio come l’Islanda sia passato da una grave crisi economica che ha determinato il fallimento delle banche, la caduta dell’intera classe politica e il default della Nazione, ad un rinnovamento che ha permesso al Paese di ricominciare da capo con le proprie forze.

Il tutto risulta più che mai attuale ai nostri occhi, data la recente situazione nella quale l’Italia è stata catapultata dopo le elezioni politiche dello scorso febbraio: nel caso islandese l’antesignano del nostro Beppe Grillo ha permesso di riscrivere la storia facendo quello che molti non credevano possibile. Pif infine incontrerà anche alcuni italiani che sono andati a vivere in quest’isola, per portare una testimonianza diretta di chi si trova ad affrontare la vita in quelle zone, da “nuovo arrivato”. Nelle prossime puntate l’ex-iena si sposterà ancora all’estero (Londra, Dubai) ma anche in Italia, per raccontare altre realtà ed altri mondi attraverso il suo sguardo ironico e particolare.

Islanda: Cosa visitare? Attrazioni e luoghi di interesse

Paesaggi di muschio in fiore, fiordi spettacolari, vulcani giganteschi e affascinanti deserti di lava: l’Islanda, l’isola del fuoco e del ghiaccio, è un paradiso per tutti gli amanti della natura. L’isola nell’Atlantico settentrionale si estende fino al circolo polare artico. Enormi geyser, sorgenti di acqua calda e vasti campi di lava e cenere caratterizzano il paesaggio. Il paese è pieno di contrasti, segreti e sorprese. In inverno la magia delle luci polari attira, in estate il sole di mezzanotte incanta.

E anche la pulsante capitale Reykjavik vizia con innumerevoli attrazioni, molta cultura e una scena artistica alla moda. Lungo le cime aspre, sui prati con flora artica fino alle colorate montagne di rioliti, i visitatori seguono le orme dei vichinghi. Allo stesso tempo entrano nel mistico mondo degli elfi e dei troll.

Qui di seguito vi presentiamo i tour più emozionanti, le attrazioni più belle e le migliori attrazioni in Islanda.

Top10 Cose da fare (Islanda): Indice

1. Capitale Reykjavík

Sulla costa sud-occidentale, la capitale islandese colpisce per gli edifici imponenti, i musei e le specialità culinarie. Piccole case con tetti rossi, blu e verdi conferiscono alla città un carattere quasi da villaggio. Tuttavia, manca la vista dei camini fumatori. I colorati cottage sono riscaldati esclusivamente con energia geotermica. Il centro della città è il Tjörnin, un piccolo lago con parchi. Intorno a lui ci sono la maggior parte delle attrazioni turistiche. Fiore all’occhiello architettonico della città è l’Harpa Concert Hall, inaugurata nel 2020.

Simboleggia la rinascita dell’Islanda dopo la crisi finanziaria. Il punto di riferimento della città è l’eccezionale Hallgrímskirkirkja. Dal campanile alto 73 metri si ha una fantastica vista sulla città e sul mare. Il Museo Nazionale è nelle immediate vicinanze. C’è un’emozionante panoramica sulla storia dell’insediamento fino al XIX secolo. Suggerimento: Sulla collina boscosa di Öskjuhlió c’è una futuristica cupola di vetro Perlan con piattaforma panoramica. Vale la pena visitare il famoso Museo della Saga.

2. Cascate di fronte alla verde città di Akureyri

Circondata da montagne alte 1.500 metri, nel nord-est dell’Islanda, si trova la seconda città più grande ai margini di Eyjafjörður. La chiesa di Akureyrarkirja, completata nel 1940, sorge sopra il fiordo. Una grande scala a giorno conduce all’edificio. Coloro che salgono i 112 gradini godono di una magnifica vista. In seguito vale la pena fare una passeggiata nella città verde con visita al giardino botanico.

Il giardino non solo ispira con la sua straordinaria varietà di piante, ma è anche il più settentrionale del suo genere al mondo. Non lontano si trovano le cascate Goðafoss e Dettifoss e le isole Grimsey e Hrisey. Mentre Grimsey è raggiungibile con un aereo regolare da Akureyri, il tempo sembra essersi fermato a Hrisey.

3. Ghiacciai giganteschi nel Parco Nazionale di Skaftafell

Il Parco Nazionale Skaftafell si trova come un’oasi verde nel mezzo di un’enorme area glaciale. L’area intorno all’ex Thingstätte Skaftafell, con il suo paesaggio di brughiera, crea un contrasto impressionante con la piana di ghiaia nera e le masse di ghiaccio bianco. Un’escursione offre una vista spettacolare con una vista panoramica indimenticabile sul Vatnajökull. Le masse di ghiaccio del ghiacciaio più grande d’Europa raggiungono in alcuni punti anche i 1000 metri di spessore.

Ogni cinque anni, enormi masse d’acqua scorrono nel promontorio del ghiacciaio. Non meno impressionante è la cascata Svartifoss, una delle cascate più belle d’Islanda. Le colonne di basalto nero alte 20 metri sembrano canne d’organo su cui la “Black Fall” si tuffa nelle profondità. Circa 60 chilometri più a ovest, ha avuto inizio la più grande eruzione lavica storica della terra. Su una distanza di 25 chilometri ci sono oltre 100 crateri del vulcano Laki.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Come iniziare a fare trading di opzioni binarie
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: