Guida opzioni binarie

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Contents

Guida Opzioni Binarie

Benvenuto nel mondo delle Opzioni Binarie

Stai per entrare nel mondo delle opzioni binarie, nel mondo della libertà finanziaria. Nel mondo dei soldi con pochi lati negativi, e tanti positivi! Non è mai stato così semplice investire nel mondo delle opzioni binarie, e noi riusciremo a renderti questo mondo anche facile da guadagnarci tanti soldi, con un semplice investimento che va dai 50 ai 100 dollari.

Cosa stai aspettando? Milioni di italiani stanno investendo nel mondo delle opzioni binarie! Perché non sfruttare un’occasione del genere?

Continua a leggere, sei ad un passo dalla tua libertà finanziaria…

Trading con le materie prime

I broker Forex spesso consentono di negoziare anche in materie prime come il petrolio, l’oro, l’argento, il platino, ma anche cereali, cacao e caffè.

Scalping con le bande di Bollinger

Ecco alcune strategie più tecniche utilizzate da trader professionisti di opzioni binarie. Queste strategie sono state anche utilizzate per il Forex.

Strategie opzioni binarie: il rintracciamento di Fibonacci

Scopriamo la strategia relativa al rintracciamento di Fibonacci che combina analisi tecnica, statistica e intuito per un buon trading in opzioni binarie.

Banc De Binary – Recensione Broker

Il Broker Banc De Binary è cerrtamente leader nel settore del trading in opzioni binarie, nato nel 2008, certificato, e sicuramente tra i più affidabili.

Che cosa sono le opzioni binarie?

Le opzioni binarie sono un metodo innovativo per investire nel mondo dei mercati finanziari. Molti sono ancora fermi a metodi di investimento vecchi come il trading di azioni, oppure il trading forex tradizionale, le opzioni binarie invece possono farci guadagnare anche il 70% in qualche minuto… 70%! Avete capito bene, SETTANTA PER CENTO! E questo nei casi dove si guadagna di meno, a volte si può arrivare persino al 100%.

Come funzionano le opzioni binarie

Praticamente, il trading in opzioni binarie consiste nel prevedere due possibili casistiche: ovvero il ribasso o il rialzo. Si tratta quindi, nelle opzioni binarie “classiche”, di prevedere dove il sottostante andrà in un certo periodo di tempo.
Questa previsione può essere effettuata su beni, valute e azioni. Ogni broker mette a disposizione dei propri utenti (traders) un portfolio di asset per i quali prevedere l’andamento nel prossimo periodo ed anche nel prossimo minuto (come nel caso delle opzioni binarie a 60 secondi).

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Esempio di Trading Opzioni Binarie

Mettiamo che il mercato in questione sia quello delle valute, e in particolare il cross USD/JPY (Dollaro contro Yen) e noi prevediamo che salirà sopra i 100 nei prossimi 60 minuti. Se dovesse superare i 100 noi potremo guadagnare anche l’80%, se invece la nostra previsione non dovesse avverarsi, chiuderemo con una lieve perdita del 15%.

Incredibile vero?

Serve un minimo di studio perché le opzioni binarie sono basate sulla capacità di saper prevedere il futuro di qualsiasi sottostante: azioni, forex, indici o commodities. E voi? Siete pronti? Registratevi con uno dei nostri partner e saremo pronti ad aiutarvi a raggiungere la libertà finanziaria che cercate da sempre!

Guida opzioni binarie

Indice [Chiudi indice]

Trading di opzioni digitali Online

Cos’è il trading online

I Migliori Broker per il Trading Online provati da Noi

Tutti i siti elencati sono stati testati personalmente ed estensivamente dal nostro Staff, composto da analisti finanziari e professionisti del trading.

Broker Recensione* Caratteristiche* Fai Trading*
#1 Recensione iqoption Deposito minimo 10€!
Deposito: 10€
Profitto: 91%*
Conto demo Gratuito di 10.000 €
Apri un Conto Demo!*
#2 Recensione BDSwiss Fiducia Svizzera!
Deposito: 100,00€
Profitto: 85%*
Broker conto
VIP Esclusivo!

Vai al Broker!*
#3 Recensione ETX capital Rischi limitati!
Deposito: 200,00$
Profitto: 85%*
Piattaforma
facile e intuitiva!

Vai al Broker!*
#4 Recensione 24option Rischi limitati!
Deposito: 250,00$
Profitto: 85%*
Piattaforma
facile e intuitiva!

Vai al Broker!*

*ATTENZIONE: È possibile che gli investitori perdano tutto il loro capitale.

*Importo accreditato a conto Nel caso di trading avvenuto con successo.

Rischia solo ciò che puoi permetterti di perdere. Questo messaggio non è un consiglio di investimento.

Attua il trading con BitCoin con un investimento di appena 10 €! Apri un fantastico Conto Demo Gratuito

Con Iqoption, broker leader nel settore del trading online, puoi iniziare il trading da zero e, con un deposito di soli 10€ puoi aprire un conto demo, per imparare senza rischi. Ricorda che Iqoption dà la possibilità ai suoi utenti di investire non solo in denaro ma anche in Bitcoin, famosa criptovaluta che ultimamente sta ottenendo un crescente successo.

Clicca qui per attivare un Conto Demo Gratuito!

Scopri il trading binario con un investimento di appena 10€

Iqoption: il broker da 10€ di deposito minimo e 1€ di trade!

Iqoption è un broker fra i più noti destinato al trading online. Grazie a questa piattaforma puoi iniziare a guadagnare amche tu grazie al trading, investendo una piccolissima cifra iniziale come deposito minimo, solo 10€! Iqoption è sicuro ed affidabile, in attività dal 2020 e utilizzato ogni giorno da migliaia di utenti, che effettuano milioni di transazioni quotidiane, creando un giro d’affari miliardario. Questo broker è adatto non solo ad utenti con una certa esperienza nel campo del trading ma anche a principianti assoluti.

Come funziona Iqoption

Nel corso di questo articolo vedremo perchè scegliere Iqoption, quali sono i suoi vantaggi e per quale motivo è considerato tanto sicuro. Insomma, ecco perchè preferire proprio questo broker.

I vantaggi del Broker IQ Option

Ecco elencati in breve vantaggi e qualità principali di Iqoption:

  • Massima sicurezza: il capitale investito dall’utente e i suoi guadagni saranno sempre al sicuro. Tutto questo è garantito dalla certificazioneCySEC e dall’Investor Compensation Fund
  • Conto Demo illimitato: il sito mette a disposizione dei suoi utenti un pratico conto demo, destinato a fare pratica senza rischiare denaro reale, e altri strumento gratuiti che assistano i traders nelle loro operazioni, quali FAQ e seminari formativi.
  • Prelievo veloce: Il denaro guadagnato e disponibile entro 1 giorno lavorativo.
  • Possibilità di aprire un conto condeposito minimo di appena 10€esolo 1€ di trade minimo;

Avviso di Rischio:
Il servizio offerto dalla società comporta un alto livello di rischio e può sfociare nella perdita di tutti i fondi. Effettuate il trading responsabilmente e non investire mai un capitale che non potete permettervi di perdere.

Questa qui presentata vuole essere una esaustiva guida, completamente in italiano, che spieghi il mondo del trading binario in maniera chiara e completa. Nel corso di queste righe vedremo cosa sono le opzioni binarie e cosa si intende per trading binario, ma non solo. Scopriremo vantaggi e rischi delle opzioni binarie, strategie di trading vincenti e piccoli trucchetti per diventare un trader di successo.

Vediamo adesso cosa sono le opzioni binarie, vero fulcro del trading binario.

Per prima cosa spieghiamo il significato basilare di Opzioni digitali.

Le Opzioni digitali, anche definite come “esotiche”, sono opzioni particolari che non dipendono dal sottostante (vedremo più avanti la definizione di sottostante), ciò significa che il loro valore finale non segue il valore acquisito dal sottostante.

Andando ora ad analizzare il trading binario, iniziamo con un po’ di storia. Questa forma di trading prende piede nel 2008, anno della legalizzazione, da parte della SEC, delle opzioni binarie all’interno del mercato borsistico. L’avvento del web 2.0 ha poi fatto il resto, rendendo queste opzioni e il rispettivo trading sempre più popolari e redditizi.

Va detto, tuttavia, che la fama del trading binario è dovuta il larga parte alla sua semplicità ed al fatto che il pubblico a cui si rivolge non è composto solo da esperti nel settore, ma anche da principianti. La peculiarità di questo settore è tutta qui: il successo non è dovuto all’esperienza del trading, anche un utente alle prime armi, purché consapevole, può aspirare a guadagni cospicui.

È giunto ora il momento di entrare nel vivo della guida ed iniziare a parlare dei diversi broker e di come scegliere quello più adatto alle esigenze dell’utenza.

Appare chiaro, naturalmente, che la scelta del broker giusto va ponderata accuratamente, dato che le cifre messe in gioco dai trader possono essere importanti, così come ingenti sono le potenziali vincite. Ogni utente dovrebbe affidare il proprio denaro ad un broker sicuro che offra specifiche garanzie.

In linea generale, ci sono alcuni aspetti imprescindibili che vanno sempre considerati prima di affidarsi ad una specifica piattaforma:

  • Autorizzazioni: la sicurezza che un broker è in grado di offrire è strettamente legata alla sua legalità. Vanno sempre scelte piattaforme che hanno (ed espongono) l’autorizzazioneCySEC; Deposito minimo: il valore del deposito minimo non dovrebbe essere eccessivamente alto, tale valore ovviamente varia in base ai diversi broker ma, generalmente, oscilla tra i 100€ e i 200€;
  • Bonus di Benvenuto:i bonus di benvenuto sono utili per incoraggiare ed aiutare i traders, anche se bisognerebbe diffidare dai siti che offrono bonus troppo alti. Normalmente si parla di cifre pari a circa il 100% della somma versata come primo deposito;
  • Trade minimo:Si tratta del valore minimo necessario per iniziare il trading;
  • Conto Demo:molti broker professionali e affidabili permettono ai trader di aprire Conto Demo, cioè un conto di prova all’interno del quale non viene usato denaro reale ma solo una valuta virtuale. Va usato per esercitarsi nel trading binario mediante l’uso di una valuta virtuale, in modo da fare pratica prima di investire un capitale reale. Si consiglia di scegliere broker che permettono, dunque, l’apertura di un conto demo;

Bassi capitali di investimento: gli investimenti legati al trading binario dovrebbero essere piuttosto bassi, in quanto questo minimizza i rischi per gli utenti. Si parla di circa 5€ fino a raggiungere i 250€ per ogni trade.

Opzioni binarie: Cos’è il Trading Binario

Grafici esempio Trading binario

In origine le opzioni binarie erano poco note, di nicchia, trattate principalmente non da privati ma da intermediari, Istituti di credito e così via. Come è stato già detto, questo mercato ha iniziato una rapida espansione nel 2008, anno in cui questo sistema è entrato a far parte anche della vita degli utenti privati. A partire da quella data, il trading binario ha acquisito grande popolarità, occupando il podio del trading online. Ma che cos’è, insomma, il trading binario?

Semplicemente un trading basato sulle opzioni binarie, ovvero opzioni che possono possedere due soli valori. Questo tipo di trading si basa sulla previsione, scegliendo fra due valori (fra due prezzi, per la precisione) quello che si ritiene più probabile dopo un dato lasso di tempo. Il guadagno si verifica a previsione esatta. Tale descrizione appare molto semplice perchè, in effetti, il trading binario è una risorsa facile che non richiede specifiche competenze nè, tantomeno, una grande esperienza.

Diamo ora alcune definizioni importanti.

Iniziamo parlando dei derivati, che non sono altro che prodotti finanziari quali azioni, obbligazioni, depositi e simili, il cui valore è legato a quello del già citato “sottostante”, il quale può essere, analogamente ai derivati, un’azione, un’obbligazione, un tasso di interesse, di cambio, metalli, beni materiali, ecc…

I derivati si distinguono in: Forward/Futures, Swaps, Opzioni, i derivati di credito, gli ABS.

Ora che abbiamo dato alcune definizioni di base necessarie, svisceriamo il trading binario dando la più importante delle spiegazioni: quella legata genericamente alle opzioni e, più nello specifico, alle opzioni binarie.

Le Opzioni sono un contratto tramite il quale si ottiene il diritto di acquisto o di vendita di un determinato sottostante.

Nel caso delle opzioni binarie distinguiamo due valori:

  • Call:diritto di acquisto di un sottostante in uno specifico momento e ad un dato prezzo;
  • Put: diritto di vendita di un sottostante In uno specifico momento e ad un dato prezzo;

Come negoziare con le Opzioni Binarie

Trader desktop e grafico positivo

A questo punto si può fare trading online in maniera più consapevole. Ecco cosa serve per iniziare:

  • Un computer dotato di connessione;
  • Un conto ditrading con un Broker per Opzioni Binarie;
  • Una buona dose di calma e risolutezza;
  • Solo un’ora al giorno.

Ed ecco cosa NON serve:

  • NON servono grandi doti o esperienze in ambito finanziario;
  • NON servono grandi investimenti;
  • NON serve molto tempo;
  • NON bisogna avere fretta.

Certamente non si tratta di niente di difficoltoso, dunque anche i principianti possono raggiungere il successo!

In questo video è riassunto genericamente tutto quanto detto fin’ora. Sono anche citati vantaggi, trucchi e segreti ma anche rischi del trading binario. L’utente potrà anche scoprire come iniziare a farsi strada nel mondo del trading online e, ovviamente, come farlo con successo.

Prima ancora di investire quello che c’è da fare è capire come funzionano le opzioni binarie. Per prima cosa va selezionato il tempo dell’opzione, che viene definito dall’utente e che può essere pari a 60 secondi, alcuni minuti, un’ora e così via. L’obbiettivo è quello di prevedere l’andamento di un valore (prezzo) al termine del lasso di tempo indicato. Una volta effettuata la previsione l’utente può selezionare una fra le opzioni di Call (il prezzo aumenterà) o Put (il prezzo diminuirà).

I grafici che accompagnano l’utente durante tutta la procedura vanno studiati attentamente, in quanto rappresentano non solo lo strumento con cui verificare se la transazione è andata a buon fine, ma anche un utile guida per capire come funziona l’andamento del prezzo e qual è l’opzione più probabile. Vanno inoltre considerate anche alcune informazioni macroeconomiche.

Prova Il trading con le Opzioni binarie

Per effettuare il trading binario bisogna registrarsi su piattaforme dette broker, siti che forniscono agli utenti sia gli strumento per effettuare il trading vero e proprio sia tool di supporto per aiutare i trader a guadagnare. Va detto che il profitto derivante dal trading binario non dipende dai prezzi di mercato in maniera diretta, ovvero non importa il valore di una merce in sè, bensì come questo valore cambia nel tempo. L’utente, infatti, ottiene profitto in base ad una previsione, ciò nel momento in cui è in grado di prevedere, con successo, come si evolverà il valore di mercato al termine di un dato lasso di tempo.

Un esempio pratico può aiutare a chiarire meglio le idee. Per avere successo nel trading binario, dunque per ottenere un profitto, bisogna capire se al termine dei prossimi 30/60 secondi (il tempo è variabile e deciso dall’utente), un dato titolo sarà venduto ad un prezzo maggiore o minore rispetto al prezzo di acquisto.

Come accennato, ricordando i termini precedenti, selezioneremo “Call” se riteniamo che alla scadenza il prezzo risulterà maggiore (rialzo). Compreremo “Put”, invece, se riteniamo he alla scadenza il prezzo di acquisto, sarà minore rispetto al prezzo di acquisto.

Tasto verde per selezionare Call, tasto rosso per scegliere Put.

I rischi del Trading binario

Molto più facile a farsi che a dirsi! Adatto a tutti!

Una volta data questa breve spiegazione è facile capire che il trading di opzioni binarie è estremamente intuitivo e, proprio per questo, come già accennato, non richiede competenze specifiche, nè è necessario investire quantità di tempo o denaro esagerate, basta solo un minimo di pratica. Se ciò non bastasse, molte piattaforme mettono a disposizione del loro utenti strumenti di aiuto, quali guide o grafici. Importante, per quello che riguarda il trader, la persona, è non lasciarsi mai prendere dall’impulsività o dall’impazienza: per avere successo nel trading bisogna mantenere calma e concentrazione.

Come detto, tutto il processo di trading tramite i broker, che analizzeremo nel dettaglio fra poco.

Tra le opzioni binarie più celebri ed utilizzate, offerte dai vari broker sui vari brokers presenti nel mercato online, troviamo: le opzioni binarie classiche, le one touch, le opzioni ad intervallo e le opzioni binarie 60 secondi, 90 e 120 secondi.

Durante le operazioni con le opzioni binarie vanno ricordati alcuni dettagli ovvero:

  • La scadenza dell’opzione, cioè l’orario preciso in cui l’opzione termina;
  • Il guadagno, dato in percentuale, qualora si avverasse la previsione corretta;
  • La scelta deltrader che si vuole considerare;
  • L’importo giusto da investire;
  • Le impostazioni visive del grafico, che può essere lineare a colonna.

Ma le opzioni binarie funzionano davvero? Sono realmente un investimento vantaggioso? Per rispondere a queste domande di seguito viene fornito un semplice esempio di trading binario di tipo 60 secondi che spiega esattamente se e come è possibile guadagnare.

Come registrasi su iqoption:

1. Inserire email e password nei rispettivi campi del modulo online, Clicca qui per accedere alla form di registrazione (Avviso di Rischio: potreste perdere il vostro capitale);

Form di Registrazione del broker iqoption

2. Scegliere se attivare un Conto Reale, con deposito minimo pari a 10€, o se aprire un Conto Demo con denaro virtuale;

Conto demo o conto reale con iqoption

Esempio opzioni binarie con la piattaforma iqoption

1. Selezione dell’asset:Selezioniamo, fra le varie scelte, l’asset Oro;

Selezione dell’asset Oro

2. Scegliamo il momento di chiusura dell’operazione: le opzioni sono 15 minuti, fine giornata o fine settimana;

Ora nel quale l’operazione verrà chiusa

3. Selezioniamo l’importo da investire:in un range compreso fra 1$ e 100$;

Importo che vogliamo investire

4. Valutiamo il profitto in caso di previsione corretta:Percentuale di importo da accreditare sul conto in caso di previsione corretta, nell’esempio il profitto è di 75€;

Profitto in caso di previsione corretta

5. Effettuiamo una previsione:Selezioniamo “Su” se prevediamo che il prezzo dell’oro salirà o “Giu” se, al contrario, prevediamo che scenderà;

Effettua una previsione Su o Giu

6. Analizziamo il prezzo dell’asset scelto:in questo caso abbiamo scelto il prezzo corrente dell’Oro;

Concentrarsi sul prezzo corrente

7. Controlliamo orario e tempo di chiusura della transazione: ci permette di sapere quanto manca alla chiusura della transazione;

Orario e tempo di chiusura della transazione

8. Fine del tempo, chiusura ed esito della transazione: Previsione andata a buon fine (in the money), allora scadere del tempo. Il prezzo dell’asset è stato superiore al prezzo di partenza, quindi la transazione è andata a buon fine.

Previsione andata in the money

Insomma, ormai appare chiaro che il trading binario è semplice, intuitivo e adatto anche ai principianti. E, oltre a ciò, è lampante che le cifre guadagnate possono essere ben più alte di quelle investite.

Clicca sul pulsante di seguito e registrati sul Broker iqoption!

Attenzione: I servizi finanziari offerti dalla società comportano un grosso livello di rischio e possono comportare la perdita del capitale. Non investire mai fondi che non potete permettervi di perdere.

Guadagnare grazie alle strategie per opzioni binarie

Guadagnare con strategie opzioni binarie vincenti

Come era stato accennato poco fa all’interno della guida, il trading può (e deve) essere affiancato ad alcuni strumenti che, in genere, i broker forniscono gratuitamente. Per riuscire nelle operazioni di scambio è necessario valutare attentamente l’andamento di mercato, ovvero effettuare un’analisi tecnica. Dal menù “strumenti” del sito Iqoption l’utente può accedere ad alcuni tool decisamente utili. Fra questi vanno menzionati il calendario economico, il convertitore di valuta, il glossario e gli utilissimi grafici, forse uno dei mezzi più potenti per avere successo nel trading online. Questi, infatti, offrono all’utente un quadro completo dell’andamento di mercato, permettendo di effettuare una previsione molto più precisa (il che, ricordiamo, significa ottenere profitto). Oltre a ciò il nostro staff, formato da analisti finanziari e professionisti del trading online, ha accuratamente selezionato una serie di strategie vincenti, disponibili all’interno della sezione “STRATEGIE”. Basterà studiarle a fondo per metterle in pratica in maniera ottimale, il che porterà al successo.

Vedi la sezione: Migliori strategie per Opzioni binarie

I Bonus di Benvenuto dei broker di opzioni binarie

Bonus di benvenuto dei broker opzioni binarie

Non è raro sentir parlare di bonus dei broker di opzioni binarie quando ci si iscrive per la prima volta su una di queste piattaforme. I broker, infatti, regalano una certa quantità di denaro quando un utente si iscrive alla piattaforma ed effettua il suo primo deposito. Il Bonus di benvenuto fornisce l’opportunità di entrare a far parte del mondo del trading con una marcia in più, dato che, in questo modo, si ottiene una somma più alta con cui iniziare il trading.

Va ricordato, ed è importante sottolinearlo, che non tutti i broker che offrono i bonus sono autorizzati dalla CySEC. Questo è il motivo per cui il broker va scelto accuratamente e con la massima attenzione, sopratutto quando ad iniziare il trading online sono utenti con poca esperienza.

Sono molti, infatti, i trader alle prime armi che, attirati da bonus esclusivi ed invitanti, effettuano l’iscrizione, deposito incluso, a dei broker non autorizzati e potenzialmente non sicuri.

Il fatto che alcuni broker di opzioni binarie non siano certificati dovrebbe, già di per se, fungere da campanello di allarme..

Usare queste piattaforme, infatti, potrebbe comportare la perdita di tutto il capitale depositato!

Pertanto va ricordato ad ogni utente di controllare sempre che il broker di opzioni binarie possieda la certificazione, confermata dalla dicitura “Regolamentato dallaCySEC e dal numero di licenza, presenti sul portale.

Se una di queste due voci è assente o presentata in maniera poco chiara la cosa migliore da fare è lasciare il sito e non effettuare alcun deposito, data la natura potenzialmente truffaldina del portale.

Un broker non certificato non offre alcuna garanzia di sicurezza ai suoi utenti, i quali potrebbero ritrovarsi con un conto prosciugato da un momento all’altro. Questi spiacevoli inconvenienti si verificano più spesso di quanto si creda. Non è raro, infatti, che i trader si rendessero conto della truffa solo nel momento in cui, dopo una consistente vincita, erano impossibilitati a prelevare o, ancora peggio, vedevano il loro conto azzerarsi completamente.

Naturalmente i broker non certificati cercano continuamente di attirare nuova clientela, spesso promettendo bonus di benvenuto da capogiro che, purtroppo, fanno gola a molti.

Appare superfluo specificare che tali allettanti bonus non vengono mai accreditati. Migliaia sono i trader che non hanno mai visto il fantomatico bonus di benvenuto e che sono rimasti vittima di broker poco affidabili, per cui state il consiglio è quello di diffidare dai broker di opzioni binarie non regolamentati.

Aprire un Conto Demo Opzioni binarie

Negoziare con soldi virtuali

È importante, prima di utilizzare soldi reali nel trading opzioni binarie, valutare la possibilità di attivare un Conto Demo con soldi virtuali, alcuni broker, quali BDSwiss e 24option, danno ai propri utenti la possibilità di creare una sorta di conto di prova che permetta loro di fare pratica senza mettere a rischio un capitale reale. Il conto demo funziona esattamente come un conto reale, scegliendo tra le varie tipologie di trading già elencate nei paragrafi precedenti.

Esistono 2 tipi di conto demo, il conto demo senza deposito minimo, e il conto demo con deposito minimo obbligatorio. Molti dei broker regolamentati optano per il secondo tipo di conto demo,il quale prevede il deposito di un importo minimo di 100/200€ per poter attivare l’account ed iniziare a fare pratica, senza naturalmente utilizzare il denaro reale.

Il conto demo è uno strumento potente ed estremamente utile, soprattutto per gli utenti meno esperti. Grazie a questo tipo di conto, infatti i principianti possono fare pratica e capire, in tutta sicurezza, come funziona il trading online e come vanno usati gli strumenti di analisi tecnica, i grafici in tempo reale, gli oscillatori e i segnali opzioni binarie, fondamentali per ottenere una previsione corretta.

Migliori Broker Conto Demo senza deposito

Broker Recensione* Caratteristiche* Fai Trading*
#1 Recensione iqoption Deposito minimo 10€!
Deposito: 10€
Profitto: 91%*
Conto demo Gratuito di 10.000 €
Apri un Conto Demo!*

Gli investitori possono perdere tutto il loro capitale da trading di opzioni binarie.

*Importo da accreditare a conto in caso di commercio di successo.

Rischia solo il capitale che sei disposto a perdere. Questo messaggio non costituisce un consiglio di investimento.

Opzioni Binarie: Guida completa

Abbiamo ideato questa guida pensando a chi, come te, è incuriosito dal mondo del trading in opzioni binarie ma non ha ancora compreso a fondo di cosa si tratti e di quanto guadagna un trader

Andiamo per gradi ed iniziamo quindi a spiegarti la cosa fondamentale, ossia: cosa sono le opzioni binarie?

Le opzioni binarie sono strumenti finanziari che ti permettono di investire sulla salita o la discesa del prezzo di un bene finanziario. Il bene finanziario viene definito asset. Il primo passo per iniziare a operare con le opzioni binarie è la scelta di una piattaforma di trading di alta qualità: affidabile e autorizzata. Solo le migliori piattaforme di opzioni binarie garantiscono i migliori risultati. Tra le piattaforme migliori per fare trading binario, ricordiamo:

  • IqOption: piattaforma degna di fiducia e intuitiva da utilizzare. E’ apprezzatissima dai principianti per il conto demo illimitato e senza vincoli e per la possibilità di cominciare a fare trading con un capitale di appena 10 euro. Puoi aprire il tuo conto cliccando qui o leggere qui la nostra recensione di Iq Option. Il trading potrebbe comportare il rischio di perdite.
  • Investous: una delle piattaforme più blasonate per fare trading di opzioni binarie. Investous è degno di fiducia e gratuito. E’ molto apprezzata anche per l’eccellente servizio di segnali di trading che offre a tutti gli iscritti gratuitamente. Puoi aprire il tuo conto su Investous cliccando qui oppure puoi approfondire leggendo la nostra recensione completa di Investous. Il trading potrebbe comportare il rischio di perdite.

Gli asset su cui puoi decidere di speculare provengono da diversi mercati finanziari:

  • Mercato valutario
  • Mercato azionario
  • Mercato indici
  • Mercato materie prime

Marcato valutario

Il mercato valutario (comunemente detto FOREX) è il mercato dove vengono scambiate le valute, come ad esempio l’euro/dollaro. Grazie al forex puoi speculare sulla salita e la discesa di una valuta rispetto ad un’altra semplicemente acquistando una opzione binaria call o put su uno degli asset più convenienti come:

Mercato azionario

Certamente avrai sentito parlare di azioni e di come queste possano essere scambiate nei mercati finanziari. Il trading nel mercato azionario ti permette di speculare sulla salita e la discesa di azioni relative alle più importanti società, come:

Ovviamente, anche in questo mercato, non hai bisogno di conoscere le società o leggerne i bilanci per poter investire, ti basta infatti osservare l’andamento dei prezzi e cogliere le tendenze rialziste o ribassiste.

Mercato degli indici

Gli indici sono semplicemente dei panieri in cui vi vengono inserite le azioni di aziende che rappresentano un comparto dell’economia. Puoi pertanto speculare su diversi indici, come:

Anche in questo caso non dovrai conoscere le aziende contenute negli indici, ma ti sarà sufficiente conoscerne l’andamento grafico per cogliere le opportunità di trading.

Mercato delle materie prime

Oro, petrolio, caffè, argento, sono solo alcune delle materie prime che puoi utilizzare per speculare con le opzioni binarie. Il mercato delle materie prime è tra i più interessanti e redditizi, ci sono infatti fondi di investimento che hanno fatto la loro fortuna proprio grazie a questo enorme mercato.

Analizzando i grafici di prezzo puoi cogliere le salite e le discese di beni come il petrolio e speculare giornalmente ottenendo profitti nel breve periodo. Ricordiamo ancora una volta che per ottenere i profitti bisogna fare previsioni corrette.

Opzioni binarie: la scadenza

La caratteristica fondamentale delle opzioni binarie è la data di scadenza, ossia il tempo entro cui la tua previsione dovrà verificarsi.

Iniziamo quindi a dividere le opzioni binarie in tre differenti gruppi:

  • Opzioni binarie a breve scadenza
  • Opzioni binarie a scadenza oraria o giornaliera
  • Opzioni binarie a media-lunga scadenza

Le opzioni binarie a breve scadenza sono quelle che prevedono un tempo davvero ridotto in cui la tua previsione dovrà verificarsi: 30 secondi, 60 secondi, 120 secondi, 5 minuti, 15 minuti o 30 minuti.

Per quanto riguarda le opzioni binarie a scadenza oraria o giornaliera la logica è la stessa: scegliendo un’opzione binaria a scadenza oraria la tua previsione deve verificarsi, ad esempio, entro un’ora. Stessa cosa accade nel caso in cui tu scelga una scadenza giornaliera, la tua previsione deve verificarsi a fine giornata.

Infine le opzioni binarie a media-lunga scadenza hanno un termine che può essere settimanale, mensile o annuale.

TIPOLOGIE DI OPZIONI BINARIE

Vediamo ora quali sono le principali tipologie di opzioni binarie:

  • Opzioni binarie Call/Put o Alto/Basso
  • Opzioni binarie One Touch
  • Opzioni binarie Touch no touch
  • Opzioni binarie Intervallo o Range
  • Opzioni binarie 60 secondi

OPZIONI BINARIE CALL/PUT O ALTO/BASSO

Sono sostanzialmente la tipologia classica delle opzioni binarie ossia quelle che ti permettono di investire sulla salita o la discesa del prezzo dell’asset. Sono chiamate rispettivamente call e put oppure alto e basso.

Le opzioni binarie call (o alto) sono utilizzate per speculare a rialzo, ossia sulla salita del prezzo del bene finanziario (asset) che hai scelto.

Al contrario, le opzioni binarie put (o basso) sono utilizzate per speculare sulla discesa del prezzo del bene finanziario che hai scelto, quindi a ribasso.

Una volta scelto l’asset (indici, materie prime, valute ecc.) il broker ti chiederà di scegliere se a fine scadenza, che come hai già capito sei libero di scegliere e che varia da pochi secondi fino a qualche ora, il prezzo attuale salirà o scenderà. A questo punto tu dovrai semplicemente cliccare sulla freccia verde direzionata verso l’alto (call) se credi che il prezzo salirà, dovrai invece cliccare sulla freccia rossa che indica il basso se ritieni che il prezzo scenderà.

OPZIONI BINARIE ONE TOUCH

Le opzioni binarie one touch sono le più redditizie, offrono infatti un rendimento del 500% del capitale investito, nel caso di operazione che si chiude in the money. A differenza delle opzioni binarie classiche non è la salita o la discesa del prezzo di un’asset l’elemento su cui speculare. Nel caso delle opzioni binarie one touch è il broker a stabilire una quota e tu devi semplicemente scegliere se il prezzo dell’asset (scelto da te) toccherà, anche solo per un attimo, quella quota entro una scadenza che scegli tu.

>>> Per approfondire l’argomento clicca su: Opzioni Binarie One Touch

OPZIONI BINARIE TOUCH NO TOUCH

Come hai appena letto, investire con le opzioni binarie one touch è davvero semplice: ti basta infatti scegliere se il prezzo “toccherà” la quota fissata dal broker.

Anche le opzioni binarie touch no touch te lo consentono, ma in più ti danno la possibilità di speculare sul “no touch” del prezzo dell’asset rispetto la quota stabilita dal broker.

E’, quindi solo questa doppia possibilità di scelta (toccherà o non toccherà) che differenzia le opzioni binarie one touch dalle opzioni binarie touch no touch.

>>> Per approfondire l’argomento clicca su: Opzioni Binarie Touch no Touch

OPZIONI BINARIE INTERVALLO O RANGE

Le opzioni binarie intervallo, o range, si differenziano dalle opzioni binarie alto/basso poiché mettono il trader di fronte ad una scelta diversa.

Se per le opzioni binarie alto/basso sei chiamato ad investire sulla salita o la discesa del prezzo di un asset, per le opzioni binarie intervallo devi semplicemente: scegliere il bene finanziario su cui investire e un orario di scadenza, e successivamente scegliere se il prezzo che ha l’asset in quel momento sarà dentro o fuori un intervallo di prezzo scelto dal broker.

OPZIONI BINARIE 60 SECONDI

Le opzioni binarie 60 secondi sono le opzioni binarie classiche, oltre ad essere le più utilizzate, in cui tu sarai chiamato semplicemente a decidere se il prezzo dell’asset che hai scelto salirà o scenderà rispetto a quello attuale in, appunto, 60 secondi.

Se sceglierai che il prezzo dell’asset da te scelto sarà superiore a quello attuale acquisterai un’opzione binaria call, se al contrario riterrai che il prezzo scenderà rispetto a quello attuale acquisterai un’opzione binaria put.

Se la tua previsione sarà esatta, otterrai un rendimento che per questa tipologia di opzioni binarie, è del 75% del capitale investito.

Per fare trading con le opzioni binarie e minimizzare il rischio di perdite è fondamentale acquisire una rapida capacità di analisi grafica e, soprattutto, gestire in modo razionale il tuo capitale: consigliamo infatti di investire per una singola operazione, una minima parte del tuo capitale, come ad esempio il 3-5%.

>>> Per approfondire l’argomento clicca su: Opzioni binarie 60 secondi

OPZIONI BINARIE TRUFFA

Abbiamo creato questa guida sul trading in opzioni binarie per rispondere in modo esaustivo e chiaro a tutte le tue domande, e siamo sicuri che tra le tante ti sei posto anche questo interrogativo: le opzioni binarie sono una truffa?

No, non sono una truffa e vediamo insieme il perché.

Le opzioni binarie sono uno strumento finanziario regolamentato dall’Unione Europea. Per operare, infatti, i broker di opzioni binarie devono essere in possesso di una licenza che viene rilasciata dalla Cysec (Cyprus Securities and Exchange Commission), l’organo incaricato dall’EU di controllare l’operato dei broker al fine di garantirne l’affidabilità e la trasparenza.

Purtroppo esistono dei broker, non autorizzati e non legali, che truffano il cliente. Ma questo non significa che le opzioni binarie siano una truffa. Tra l’altro è anche molto facile evitare queste truffe: basta scegliere esclusivamente broker sicuri, affidabili e autorizzati. Broker come Investous o IqOption garantiscono la massima sicurezza possibile perché sono autorizzati e regolamentati.

>>> Per approfondire l’argomento clicca su: Opzioni Binarie truffa

OPZIONI BINARIE OPINIONI

Abbiamo analizzato le opinioni di chi, come te, ha iniziato a muovere i primi passi nel mondo del trading online in opzioni binarie partendo da zero. Abbiamo riscontrato diverse opinioni ed è bene analizzarle a fondo perché si può incorrere in errori con gravi conseguenze.

La prima opinione sbagliata sulle opzioni binarie è che siano un modo per fare soldi facili: sbagliatissimo. I soldi facili non esistono da nessuna parte in questo mondo, possono esistere solo nei sogni. Dire che le opzioni binarie sono un metodo per fare soldi facili non solo è sbagliato ma è anche pericoloso. Perché le opzioni binarie possono dare buoni risultati, ma solo e soltanto se si opera con impegno, determinazione, coraggio. Insomma, con le opzioni binarie devi fare sul serio e devi scegliere una buona piattaforma.

Se invece pensi che le opzioni binarie siano un metodo per fare soldi (che brutta definizione, tra l’altro) allora perderai. Purtroppo questa opinione è stata diffusa da individui che vendono ebook che spiegano questi fantomatici metodi per fare soldi con le binarie. Meglio, molto meglio stare alla larga.

Le opzioni binarie non sono una scommessa, non sono un gioco, non sono un metodo per fare soldi più o meno facili: sono un investimento serio e bisogna prenderlo sul serio. Chi vuole giocare farebbe meglio, molto meglio, a stare lontano dalle opzioni binarie.

OPZIONI BINARIE DEMO

Quasi tutti i broker offrono ai trader alle prime armi la possibilità di aprire un conto demo. Da come puoi intuire dal nome, il conto demo non è un conto reale, è semplicemente un efficientissimo modo per imparare a fare trading.

Il broker ti metterà a disposizione una somma di denaro che tu puoi utilizzare per compiere i tuoi primi investimenti. Non rischierai nemmeno un centesimo del tuo denaro, ma ovviamente non ci saranno profitti.

Lo scopo del conto demo, infatti, è imparare finché non sarai pronto ad aprire un reale conto di trading.

Aprendo un conto demo presso un broker puoi imparare a:

  • Utilizzare la piattaforma di trading
  • Gestire il tuo capitale in modo razionale
  • Analizzare i grafici
  • Gestire l’emotività

Sono questi i grandi vantaggi di cui usufruirai aprendo un conto demo, e se sei quindi un trader ancora incerto è proprio ciò che fa al tuo caso.

Qual è la migliore piattaforma per fare trading di opzioni binarie in modalità demo? La maggior parte dei trader principianti apprezzano soprattutto la demo di Iq Option. C’è da dire che la demo di Iq Option è aperta a tutti, anche a coloro che non fanno depositi. Altre piattaforme, invece, aprono la demo solo a coloro che effettuano il deposito. Inoltre, la demo di Iq Option è assolutamente illimitata: si può utilizzare per mesi o per anni, senza problemi.

Anche dal punto di vista dei volumi non ci sono limiti. Per aprire un conto demo su IqOption clicca qui. Tra l’altro nel momento in cui decidi di passare a operare con soldi veri, potrai cominciare con solo 10 euro. Iq Option è infatti nota per essere la piattaforma di trading per opzioni binarie che accetta il deposito minimo più basso.

>>> Per approfondire l’argomento clicca su: Opzioni Binarie demo

OPZIONI BINARIE BONUS

Se per i trader ancora inesperti i broker di opzioni binarie offrono l’opportunità di imparare a fare trading grazie ad un conto demo, per i trader che invece sono già pronti ad aprire un conto reale mettono a disposizione numerosi bonus che rendono l’attività di trading molto più vantaggiosa.

I bonus offerti variano a seconda del broker che sceglierai, ma solitamente, quelli principali sono questi:

  • Bonus senza deposito
  • Welcome bonus
  • Bonus stagionali

Bonus senza deposito

Solitamente, per aprire un conto presso un broker è necessario depositare una somma minima di denaro che viene stabilita dal broker. Ma usufruendo del bonus senza deposito, non sarà necessario, appunto, depositare alcuna cifra. Anzi, il broker mette a tua disposizione una somma di denaro gratuita che puoi utilizzare per iniziare i tuoi investimenti.

Quindi, ricapitolando, grazie a questa promozione puoi: aprire un conto presso un broker senza effettuare alcun deposito, e inoltre puoi godere di una somma di denaro gratuita da utilizzare per la tua attività di trading online in opzioni binarie. In questo momento i broker di opzioni binarie migliori non stanno offrendo bonus di benvenuto a causa di una richiesta della CySEC. Non è escluso che in futuro ci possano essere bonus offerti da broker regolamentati da un ente diverso dalla CySEC

Welcome bonus

Il welcome bonus o bonus di benvenuto è una promozione che il broker offre a chi apre per la prima volta un conto di trading. Questa promozione prevede una percentuale di denaro che si somma al tuo deposito. Ad esempio: se depositi 100€ avrai il 30% di bonus, quindi hai a disposizione oltre ai 100€ che hai depositato anche il 30€, quindi 130€. Attenzione, questo è solo un esempio, ogni broker mette a disposizione una percentuale che varia in base alla somma di denaro depositata, più la somma sarà elevata e maggiore sarà la percentuale che ti spetta.

Bonus stagionali

I bonus stagionali sono promozioni ideate dai broker non attive tutto l’anno, ma che variano in base alla stagione, appunto, o ad una ricorrenza.

>>> Per approfondire l’argomento clicca su: Opzioni Binare Bonus

OPZIONI BINARIE FALLA

Diversi utenti ci hanno chiesto se ci fosse o meno una falla nelle opzioni binarie in modo tale da poterla sfruttare a proprio vantaggio, bene, abbiamo voluto dedicare un’intera guida a questo quesito e siamo certi di aver risposto in maniera professionale alla tematica che sta più a cuore agli aspiranti trader.

Nella guida capirai se ci sono delle vere e proprie falle nel trading binario e, cosa ancora più importante, se vi sono piattaforme di trading che possono avere nel loro sistema un bug.

>>> Per approfondire l’argomento clicca su: Opzioni Binarie Falla

OPZIONI BINARIE NOTIFICHE

I segnali di trading delle opzioni binarie ti indicano il momento giusto per investire in un’opzione binaria call, speculando sul rialzo del prezzo dell’asset, o in un’opzione binaria put, speculando sul ribasso del prezzo dell’asset.

E’ necessario saper leggere ed interpretare i grafici al fine di cogliere il momento perfetto per effettuare il tuo investimento. Esistono però diversi software automatici messi a disposizione dei broker, che ti indicano il momento giusto per minimizzare il rischio di perdita nel tuo investimento. E che, ovviamente, rendono tutto ancora più semplice.

Alcuni broker di opzioni binarie si sono spinti ancora più in là: hanno creato un vero e proprio servizio di notifiche di opzioni binarie. I clienti che si registrano al servizio ricevono costantemente notifiche che indicano occasioni per fare trading sul mercato.

Il miglior servizio di notifiche di trading per opzioni binarie è quello messo a punto da Investous. Diciamo che è il migliore per due motivi: primo, perché è completamente gratuito. Secondo, perché i trader che lo usano sono veramente soddisfatti. Per scoprire tutti i dettagli sul servizio di Investous, clicca qui.

CONCLUSIONI

Ora che hai finito di leggere la nostra guida avrai quindi appreso che la intuitività è sicuramente uno dei vantaggi che le opzioni binarie presentano, oltre all’affidabilità.

[ATTENZIONE] Ricorda che le opzioni binarie sono solo uno strumento, se tu a fare la differenza. Ti consigliamo di evitare di investire a caso e di seguire attentamente i consigli che hai trovato nella nostra guida.

Per agevolare la tua attività di trading abbiamo deciso di recensire i migliori broker di opzioni binarie regolamentati, dandoti l’opportunità di conoscerne i pro ed i contro prima di utilizzarli.

Nella tabella che trovi qui sotto ci sono i migliori broker, SICURI, AFFIDABILI E CON BONUS CONVENIENTI.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Come iniziare a fare trading di opzioni binarie
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: