Come investire in Bitcoin senza comprare Bitcoin con il trading CFD

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Come investire in Bitcoin senza comprare Bitcoin con il trading CFD

Contenuti della Pagina

Cosa sono i CFD

I CFD sono un prodotto finanziario molto popolare nel trading online non solo tra i trader professioni ma anche tra i piccoli investitori questo perché le caratteristiche e i suoi vantaggi sono unici nel suo genere:

Il trading con CFD consente al trader di poter investire sia che i prezzi siano in aumento che in diminuzione.

I CFD sono un prodotto con leva finanziaria, questo significa che si ha bisogno solo di un piccolo deposito per poter aprire una posizione.

I CFD possono essere negoziati 24 ore su 24 per cinque giorni alla settimana, alcuni asset come le criptovalute possono essere negoziati anche nel fine settimana.

Inoltre i CFD possono essere utilizzati per coprire il proprio portafoglio di investimenti per coprire varie perdite.

Video: Cos’è un CFD?

Esempio di operazione di Trading con i CFD

Cerchiamo di spiegare il principio chiave con un adeguato esempio.

Riportiamo il caso di un investimento effettuato su INTESA SAN PAOLO che in quel particolare momento ha un prezzo di vendita di € 1,95 e un prezzo di acquisto di € 1,97.

Si ha la possibilità di decidere sia di acquistare che vendere le azioni dell’azienda.

Noi in questo caso decidiamo di acquistare 2000 CFD azionario a 1,97 prevedendo che il prezzo delle azioni saliranno. Uno dei vantaggi di fare trading con i CFD è che è un prodotto a leva, per cui non occorre coprire l’intero valore delle azioni. Quello che deve essere coperto è il margine, che viene quantificato moltiplicando la propria esposizione con il fattore di margine per il mercato che si sta negoziando.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Pertanto se Intesa San Paolo avesse un fattore di margine del 5%, allora il nostro margine sarebbe il 5% dell’esposizione totale del nostro trade ( 2000 CFD X 1,97= € 3.940), o 197€ cioè il 5% di 3.940€.

La posizione si può chiudere in qualsiasi momento, ma in questo caso decidiamo di chiuderla quando raggiunge € 3,97, con un prezzo di di acquisto di 3,99.

Per cui chiudiamo il nostro trade e andiamo a chiudere la posizione.

Vendiamo i nostri 2000 CFD al prezzo di 3,97. A questo punto vogliamo calcolare il profitto. Perciò moltiplichiamo la differenza tra il prezzo di chiusura e il prezzo di apertura della nostra posizione in base alla sua dimensione. 3.97 (prezzo di vendita) – 1.97 (prezzo di acquisto) = 2€ che andremo a moltiplicare per 2000 CFD per ottenere un profitto di € 4000. In questo modo possiamo constatare che l’operazione è stata più che positiva, con un discreto margine di guadagno.

Vantaggi e Caratteristiche dei CFD

I CFD o Contratti per differenza, sono un prodotto finanziario derivato, che consente di investire sui principali mercati finanziari quali singole azioni, coppie di valute Forex, materie prime, indici azionari e criptovalute, senza avere la proprietà delle attività sottostanti.

Quando si negozia un CFD, si scambia la differenza del prezzo di entrata e di uscita di un’attività sottostante.

Uno dei principali vantaggi del trading con i CFD è che si investe sui movimenti dei prezzi sia in aumento che in calo.

I CFD sono un prodotto con leva, che permette ad un trader di aprire una posizione più grande e depositare solo una percentuale del valore complessivo della negoziazione di un sottostante, e viene chiamato margine.

Come muovere i primi passi

Per iniziare a negoziare CFD vanno effettuati questi passaggi molto semplici:

  1. Scegliere un mercato per acquistare o vendere: Un CFD come sappia è un accordo tra un broker e un trader per negoziare la differenza nei prezzi di apertura e di chiusura senza possedere fisicamente l’attività sottostante. Molti broker offrono un’ampia gamma di strumenti, come indici azionari, coppie di valute, materie prime, azioni e molti altri mercati finanziari globali. Uno delle principali caratteristiche dei CFD è che si può decidere di acquistare (long) o vendere (short). Se si pensa che il mercato scelto aumenterà di valore, allora si aprirà una posizione di acquisto, se invece si pensa che il prezzo dell’asset sottostante diminuirà, si aprirà una posizione di vendita.
  2. Indicare la dimensione della negoziazione: In base allo strumento sottostante che si è scelto di negoziare, il valore di un’unità CFD è diverso. Un CFD azionario è pari ad un’azione, ma con il forex, materie prime,obbligazioni e altri asset può variare. Il trading CFD è un prodotto con leva, quindi come sappia bisogna depositare solo una piccola parte del valore complessivo della negoziazione
  3. Gestione del rischio: La leva offre la possibilità di realizzare grandi guadagni da un piccolo deposito, le perdite sono uguali. Una parte molto importante della negoziazione dei CFD è la gestione del rischio. Molti broker mettono a disposizione delle funzionalità che aiutano nella gestione del rischio come lo Stop Loss che chiude automaticamente una negoziazione quando il mercato raggiunge un certo livello, questo è per minimizzare una perdita. Poi troviamo un Ordine Limite, anche questa funzionalità chiude automaticamente la negoziazione al raggiungimento di un determinato prezzo superiore al livello di mercato per bloccare gli obiettivi di profitto.
  4. Controlla e chiudi la posizione CFD: Una volta che le proprie negoziazioni sono state aperte, si possono controllare, si può attendere finché non si è raggiunto un ordine di stop loss o limitoppure si può chiudere manualmente qualsiasi negoziazione. I profitti o le perdite netti vengono subito elaborati e aggiornati sul proprio account trading.

Video: Come fare trading con gli strumenti CFD?

Come Aprire un Conto Demo CFD

Tutti i broker presenti in internet che hanno l’autorizzazione ad offrire i propri servizi di intermediazione finanziaria in quanto legali offrono la possibilità a tutti gli investitori di poter utilizzare la funzionalità conto demo.

Sfruttando il conto demo potrete effettuare ogni tipo di investimento che volete anche utilizzando i Contratti per differenza all’interno di qualsiasi mercato finanziario esistente, la cosa interessante è che il tutto verrà effettuato in maniera del tutto virtuale senza l’obbligo di utilizzare fondi di vostra proprietà.

Viene utilizzato maggiormente dai trader appena entrati per cercare di acquisire più esperienza possibile ma anche dai trader esperti che lo sfruttano per testare le loro nuove strategie.

Ovviamente, essendo un programma virtuale che sfrutta denaro fittizio per effettuare gli investimenti, anche tutti i guadagni che ne scaturiranno saranno altrettanto virtuali ma lo scopo di questo programma non è quello di far guadagnare soldi ma bensì esperienza nel trading online.

La Leva finanziaria con i CFD

La leva finanziaria nel trading CFD consente ad un trader di aprire una posizione di negoziazione molto più grande al mercato che si è scelto di negoziare rispetto all’importo che si è depositato per aprire la transazione.

La leva aumenta il proprio potenziale di profitto, ma anche le potenziali perdite. La leva funziona usando un deposito, chiamato margine, per dare una maggiore esposizione a un prodotto sottostante.

Più semplicemente si sta investendo solo una percentuale del valore totale della negoziazione e il broker (fornitore) presta il resto. L’esposizione complessiva rispetto al proprio margine è noto come rapporto di leva finanziaria.

I mercati dove si può scambiare usando la leva sono, azioni, indici azionari, coppie valutarie, ETF e Criptovalute, materie prime.

Strategie di Trading CFD

Scegliere una strategia di trading è una decisione importante che un trader può fare.

Ci sono molte strategie di trading, molto differenti tra loro.

Le strategie più utilizzate dai grandi e piccoli trader sono:

  • Day Trading: è una strategia di trading in cui il trader apre e chiude tutte le proprie posizioni prima che i mercati chiudono. Con questa strategia si evitano costi aggiuntivi come la posizione durante la notte.
  • Trading di Posizione: con questa strategia la posizioni aperte vengono mantenute aperte per un lungo periodo di tempo, settimane, mesi o anni.
  • Swing Trading: si utilizza un insieme di analisi tecniche e fondamentali per determinare gli “swing” nelle variazioni dei prezzi di un asset. Un swing è quando un determinato prezzo di un bene oscilla verso l’alto o verso il basso.
  • Trading di tendenza: questa strategia dipende dalla prevalenza di una tendenza e può essere una strategia a breve, medio o lungo termine. Gli operatori devono riuscire a comprendere quando aprire e chiudere le proprie posizione al fine di massimizzare i guadagni.
  • Infine troviamo la strategia di Scalping, è una forma di Day Trading, comporta l’apertura e il tenere la posizione per un periodo di tempo molto breve, pochi minuti ma anche, a volte, pochi secondi.

Video: Come si calcola il profitto nel trading con i CFD?

Trading CFD con il broker 24option

24Option offre un Conto demo, dedicato a tutti coloro che sono alle prime armi con il trading CFD, e non solo.

Il Conto Demo dispone di un deposito virtuale di 100.000€, la piattaforma del conto demo a le stesse funzioni della piattaforma live.

Il conto demo da l’opportunità di esercitarsi e familiarizzare con le piattaforme offerte dal broker, ma non solo i clienti possono testare strategie di negoziazioni, senza rischiare il proprio capitale. L’account demo è gratuito, e senza limiti di tempo.

Per aprire il conto basta andare sulla pagina ufficiale del broker, compilare il modulo con le proprie informazioni e scegliere di aprire un account live o demo e con quale piattaforma si vuole operare se WebTrader o MetaTrader4.

Trading CFD con il broker Markets.com

Markets.com è uno dei broker per investire in CFD con il Petrolio, offre due tipi di account, un account reale e un Conto Demo.

Tutti e due gli account hanno le stesse funzionalità con un unica differenza che con il Conto Demo non si usa il denaro vero.

Il Conto Demo oltre ad essere gratuito, è senza limiti di tempo. Il Conto Demo offre un deposito virtuale di 10.000€ per iniziare e avere accesso immediato alle funzionalità di analisi e creazioni di grafici in tempo reale.

Come investire in Bitcoin: guida completa [2020]

Investire in Bitcoin è facile oppure è rischioso? Chi decide di investire in Bitcoin rischia di essere truffato? Come si fa a investire in Bitcoin? Il Bitcoin è la criptovaluta più famosa e più apprezzata ma coloro che si avvicinano all’investimento in Bitcoin per la prima volta hanno tanti dubbi. Con questa guida completa cerchiamo di rispondere alle domande di chi vuole guadagnare con il Bitcoin e non sa come fare.

In questa guida ci occuperemo anche di illustrare ai nostri lettori i modi migliori per investire nell’asset del Bitcoin. Anticipiamo subito che una delle migliori piattaforme, che conosciamo da anni, è quella di eToro (clicca qua per visitare la home page ufficiale). Con questa piattaforma di trading online è possibile investire al rialzo o al ribasso nel Bitcoin senza commissioni ed in totale sicurezza (piattaforma regolamentata dalla CySEC in Europa con licenza CIF).

Conviene investire in Bitcoin oggi?

La prima domanda che molti principianti si fanno è: conviene investire in Bitcoin oggi?. La risposta è: dipende. Tutto dipende dallo strumento che si utilizza per investire sul Bitcoin. Ci sono strumenti che fanno perdere soldi perché nascondono delle vere e proprie truffe o comunque non sono efficienti. Poi fortunatamente, esistono anche strumenti che consnetono di guadagnare.

Investire in Bitcoin, oggi va di moda. Questo significa che ci sono molte persone che vogliono investire in Bitcoin ma che invece rischiano di finire nella rete di truffatori o, comunque, di buttare via i loro soldi a causa di errori facilmente evitabili.

Quali sono i rischi che corre chi vuole iniziare a investire in Bitcoin? Il rischio più grave è quello di cadere vittima di una truffa. Purtroppo il deep web è costituito da luci ed ombre, ma sopratutto di truffe. Per i non esperti potrebbe essere veramente un incubo.

Inoltre, affidarsi ad un exchange, nella maggior parte dei casi, si rivela un completo fallimento visto che molti Exchange di criptovalute, prima o poi, chiudono facendo sparire il denaro dei clienti.

Questo significa che non conviene investire in Bitcoin? No, significa che bisogna tenere gli occhi aperti e scegliere la modalità più giusta per farlo. E il modo giusto per investire in Bitcoin è utilizzare i CFD (contratti per differenza).

Investire in Bitcoin senza comprarli

Che cosa si intende con il termine CFD? Grazie ai CFD è possibile investire in Bitcoin senza doverli comprare. Può sembrare complicato, almeno a parole, ma nella pratica è davvero facilissimo utilizzare i CFD per operare su Bitcoin e altre criptovalute.

Come funziona un CFD? Un CFD è un contratto finanziario che ha come sottostante un asset quotato. Nel nostro caso, consideriamo CFD sui Bitcoin. Il valore del CFD sul Bitcoin segue esattamente quello del Bitcoin e quindi è possibile investire sui CFD invece di operare direttamente sul Bitcoin.

I vantaggi di questa scelta sono immensi. In primo luogo, i contratti CFD sono regolati dalla normativa italiana ed europea e le piattaforme per lo scambio di CFD sono sorvegliate quindi dagli enti di vigilanza (CONSOB per l’Italia). Questo significa che c’è una garanzia assoluta contro truffe e raggiri.

Anche nel malaugurato caso in cui la piattaforma di trading dovesse fallire, il denaro dei clienti non si perde visto che ci sono appositi fondi di garanzia.

Un altro immenso vantaggio di operare con i CFD sta nella possibilità di guadagnare sia quando il prezzo del Bitcoin sale sia quando scende. Inoltre, con i CFD è possibile moltiplicare i profitti grazie all’effetto leva.

Infine, operare con i CFD è molto più semplice rispetto all’acquisto diretto di Bitcoin. Alcune piattaforme di trading Bitcoin presentano anche alcune funzionalità in più che garantiscono ulteriori facilitazioni.

Migliori piattaforme per Bitcoin

Abbiamo selezionato accuratamente alcune delle migliori piattaforme per investire in Bitcoin. Sono tutte soluzioni sicure e affidabili perché autorizzate e regolamentate. Inoltre abbiamo selezionato esclusivamente piattaforme facili da utilizzare, senza commissioni di nessun tipo e con conto demo gratuito.

Social Trading (Copia i migliori)

Semplice ed intuitivo ➥ Inizia *Si applicano termini e condizioni Piattaforma: xtb
Deposito Minimo: 1€
Licenza: Cysec

Gruppo Whatsapp ➥ Inizia *Si applicano termini e condizioni Piattaforma: trade
Deposito Minimo: 100€
Licenza: Cysec

Corso trading gratis ➥ Inizia *Si applicano termini e condizioni Piattaforma: plus500
Deposito Minimo: 100€
Licenza: Cysec

Sicura e affidabile ➥ Inizia *Si applicano termini e condizioni Piattaforma: iqoption
Deposito Minimo: 10€
Licenza: Cysec

Demo Gratuita Illimitata

Deposito minimo basso ➥ Inizia *Si applicano termini e condizioni

Investire in Bitcoin con eToro

eToro è una delle piattaforme di investimento online più innovative in assoluto. E’ estremamente semplice da utilizzare, anche per un principiante ed è completamente gratuita, senza costi nè commissioni. eToro è la prima piattaforma di social trading al mondo. Grazie a eToro è possibile visualizzare i risultati ottenuti dagli altri investitori e decidere se copiarli o meno.

In pratica, il social trading ci consente di selezionare i migliori trader e quindi copiarli in maniera completamente automatica. Il bello di questa piattaforme è che così si può iniziare da subito a ottenere un profitto e che si può imparare a operare sui mercati finanziari copiando quello che fanno i più bravi.

Con il Social Trading di eToro è quindi possibile cercare i trader più bravi e copiare perfettamente tutte le loro operazioni effettuate sul mercato. Coloro che copiano, guadagnano in base al rendimento del trader copiato e la somma del capitale investita su di lui. Esempio: se copio un trader con 100 euro e questo trader in un mese totalizzerà il 50% di rendimento, sul mio conto risulterà che la copia ha totalizzato un 50% di profitti, quindi 50 euro in questo caso.

La piattaforma di investimenti sociali eToro è completamente regolamentata dalla CySEC ed autorizzata dalla CONSOB. In particolare, sottolineiamo la regolamentazione di eToro da parte della CySEC. Ogni piattaforma regolamentata dalla CySEC deve rispettare una serie di direttive molto precise, tra cui:

Legislazione contro il riciclaggio di denaro (Anti Money Laundering Legistlation);

Know Your Customer (KYC), un processo di verifica dell’identità utilizzato dalle aziende e valutare i possibili rischi o illegalità nei rapporti con il cliente;

Client-Due-Diligence: dati ed informazioni circa il cliente, che vengono utilizzati per stimare i rischi con

Puoi iscriverti gratis su eToro cliccando qui. Per approfondire, leggi la nostra recensione di eToro.

Investire in Bitcoin con XTB

Investire in Bitcoin con XTB è davvero una scelta vincente. Si tratta di una piattaforma di trading autorizzata e regolamentata, molto efficiente e molto facile da usare. E’ una piattaforma rigorosamente gratuita, senza nessun tipo di costo. Molti principianti scelgono XTB per vari motivi.

Il primo motivo è che XTB è davvero semplice da utilizzare anche per chi non ha mai fatto trading di Bitcoin o non ha mai gestito direttamente un investimento finanziario.

Il secondo motivo è costituito dalla favolosa offerta didattica di XTB: non solo corsi online accessibili gratuitamente, ma anche uno straordinario servizio di formazione personalizzata. Parliamo di formazione 1 a 1, impartita via Internet o via telefono da veri esperti. Si tratta del modo migliore per imparare a investire online.

Il terzo motivo è rappresentato dalle notifiche di trading
. Si tratta di un servizio utilissimo, con cui si ricevono le segnalazioni di situazioni di mercato di grande interesse. Non si tratta di consigli di investimento e non è una forma di trading automatico visto che è sempre l’investitore a doversi prendere la responsabilità di decidere se fare o meno l’operazione.

Il servizio di notifiche di trading è offerto gratuitamente a tutti gli iscritti a XTB. Le notifiche non sono elaborate da XTB ma dalla Faunus Analytics, uno dei centri di analisi finanziaria più apprezzati al mondo per la grande precisione delle sue previsioni. Puoi ricevere le notifiche gratis di XTB cliccando qui. Il servizio è completamente gratuito per gli iscritti, servizi analoghi hanno un costo di svariate migliaia di euro.

Investire in Bitcoin con Trade.com

Trade.com è una delle piattaforme di investimento online più famose e utilizzate in Europa. E’ estremamente semplice da utilizzare, anche per i principianti più assoluti. Trade.com è completamente gratuita, senza commissioni e senza costi di nessun tipo. Chi si iscrive può decidere di investire denaro reale oppure utilizzare un conto demo, illimitato e senza vincoli. Utilizzando il conto demo si utilizza denaro virtuale, quindi non ci sono assolutamente rischi e si può imparare con calma a investire in Bitcoin.

Tra i vantaggi di Trade.com, oltre la formazione gratuita disponibile per tutti gli iscritti, c’è la possibilità di utilizzare il Trend dei Traders. Si tratta di uno degli indicatori per il trading in assoluto più utili: in pratica riassume il comportamento di tutti gli altri trader relativamente ad un asset.

Per fare un esempio, il Trend dei Traders ci dice se gli altri trader stanno andando al rialzo oppure al ribasso sul Bitcoin. Nella maggior parte dei casi, basta seguire l’indicazione offerta da Trend dei Traders per ottenere un risultato positivo.

Puoi iscriverti gratis su Trade.com cliccando qui. Per approfondire, leggi la nostra recensione di Trade.com.

Investire in Bitcoin con Iq Option

Iq Option è una piattaforma di trading gratuita e senza commissioni. E’ possibile aprire un conto reale con appena 10 euro: si tratta della piattaforma di investimento che richiede l’investimento iniziale più piccolo. Inoltre, anche la dimensione della trade minima è molto bassa: soltanto un euro.

Nonostante i requisiti per iniziare siano tra i più bassi dell’industria, IQ Option mette a disposizione una piattaforma avveniristica e reattiva, ideale per investire nel movimentato mercato del Bitcoin.

La piattaforma di trading online IQ Option consente di fare trading sui CFD del Bitcoin senza commissioni, al rialzo oppure al ribasso.

Chi si iscrive gratuitamente può decidere anche di operare in modalità demo, quindi senza rischi. Grazie alla modalità demo di Iq Option, che è illimitata e senza nessun tipo di vincolo, è possibile esercitarsi a fondo prima di cominciare a investire soldi reali.

Puoi iscriverti gratis su Iq Option cliccando qui. Per approfondire, leggi la nostra recensione di Iq Option.

Investire in Bitcoin con Plus500

Plus500 è una delle migliori piattaforme di trading CFD disponibili a livello mondiale. Consente di operare con Bitcoin, Litecoin e altre criptovalute ma anche di valute tradizionali, materie prime, azioni. E’ una piattaforma completamente gratuita, senza commissioni e costi fissi. Garantisce anche un conto demo gratuito, senza limiti e senza vincoli.

Puoi iscriverti gratis su Plus500 cliccando qui. Per approfondire, leggi la nostra recensione di Plus500.

Bitcoin investimento sicuro

Investire in Bitcoin è sicuro? Dipende da quello che si intende. Se si scelgono piattaforme di CFD si ha la certezza matematica che non si subiranno truffe. Ovviamente, se si scelgono metodi per investire nel Bitcoin diversi dai CFD le probabilità di truffe salgono in maniera impressionante.

E’ bene precisare che nemmeno scegliendo le migliori piattaforme CFD si ha la certezza di profitto. Tuttavia chi sceglie le piattaforme migliori e ci mette un minimo di impegno e di passione, difficilmente fallisce. Se poi si hanno a disposizione strumenti avanzati come il social trading, il Trend dei Traders o le notifiche di trading ci vuole davvero un’abilità speciale per non avere successo…

Investire in Bitcoin Sole 24 Ore

Molti di coloro che hanno intenzione di investire in Bitcoin si rivolgono ancora ad una fonte di informazione tradizionale come Il Sole 24 Ore. Purtroppo è un giornale che ha perso molto del suo prestigio anche a causa di un peggioramento della preparazione dei giornalisti. Le informazioni e le previsioni sul Bitcoin pubblicate sul Solo 24 Ore si sono rivelate nel corso degli anni completamente sballate.

Il consiglio che diamo a coloro che vogliono investire in Bitcoin è quello di lasciar perdere il Sole 24 Ore e scegliere siti web affidabili con notizie aggiornate e previsioni sulle criptovalute e il Bitcoin.

Investire Bitcoin nel 2020

Il 2020 è stato l’anno in cui il Bitcoin ha raggiunto la sua consacrazione definitiva presso il grande pubblico. Ormai non è più un giocattolo nelle mani di smanettoni, è diventato un vero e proprio strumento di investimento in grado di offrire rendimenti stellari. Il 2020 è stato anche l’anno in ci si è definitivamente affermato lo strumento dei CFD, perfetto anche per coloro che non sono smanettoni e non hanno quindi famigliarità con il deep web. Ma dove andrà il Bitcoin nel 2020?

Previsioni bitcoin 2020-2025

Il valore del Bitcoin è salito immensamente nel corso del 2020, per poi passare un 2020 difficile e risalire nel 2020. Continuerà ancora a salire anche nel 2020? Molto probabilmente sì. C’è una sorta di gara tra gli esperti di Bitcoin a fare previsioni sempre più ottimistiche.

Possiamo dire che il successo di questa criptovaluta dipende principalmente, dal tasso di adozione degli utenti (più transazioni vengono fatte, meglio è) e se il Bitcoin verrà utilizzato “nel mondo reale” come un metodo di pagamento diffuso nei negozi fisici e virtuali e non solo come uno strumento di investimento.

In ogni caso, chi sceglie di investire in Bitcoin utilizzando le piattaforme CFD può guadagnare sempre, perfino se il valore del Bitcoin dovesse scendere. Per approfondire l’argomento delle previsioni sul Bitcoin, segui il link.

Come investire in Criptovalute

Tutto ciò che abbiamo affermato a proposito del Bitcoin, è vero anche per le altre criptovalute. Le migliori piattaforme per investire sul Bitcoin mettono solitamente a disposizione anche tutte le altre principali criptovalute. Per fare un esempio, su eToro è possibile investire su molte criptovalute, tra cui Bitcoin, Ripple, Ethereum, Bitcoin Cash e molte altre ancora.

Per quale motivo abbiamo scelto la piattaforma di eToro? Abbiamo optato per questa piattaforma, in quanto secondo noi rappresenta in questo momento l’avanguardia per gli investimenti crypto. eToro è come abbiamo visto in precedenza, una piattaforma assolutamente facile da utilizzare, altamente regolamentata ed affidabile.

Per iniziare ad investire con le criptovalute, è sufficiente cliccare su questo link per aprire un conto di trading gratuito su eToro. Si presenterà una schermata del genere:

Investire in Bitcoin con eToro

Come puoi osservare, è presente la possibilità di scegliere se iniziare con un conto demo oppure reale. Scegli Demo se ti trovi ancora ancora alle prime armi con gli investimenti e non vuoi investire i tuoi fondi reali. Scegli invece Reale se desideri iniziare con i tuoi soldi reali e vuoi iniziare ad investire e guadagnare soldi veri con le criptovalute.

Dopo esserti registrato, utilizza le tue credenziali per effettuare il login dalla home page di eToro: clicca qua per visitare la home page di eToro. In alternativa, puoi utilizzare eToro anche dalle app per iOS e Android.

Dopo il login, dirigiti sulla piattaforma di trading. Filtra solo l’asset class “criptovalute” per vedere le tipologie disponibili per il trading. Seleziona la dimensione dei lotti desiderata, lo stop loss e il take profit. Infine seleziona Vendi o Acquista per aprire la tua trade a mercato.

Investire in Bitcoin con Fineco

Sono in molte le persone che cercano “Investire in Bitcoin con Fineco“. La piattaforma di trading bancaria del gruppo UniCredit è tra le più utilizzate per quanto concerne l’home banking. Ma possiamo dire lo stesso per investire in Bitcoin?

Per quanto riguarda la piattaforma per il trading sono in tanti gli utenti ad essersi lamentati per i problemi con il customer service ed assistenza di Fineco. Il broker inoltre prevede il pagamento di commissioni sul trading molto alte, che aumentano in maniera spesso spropositata i costi per operare online.

Inoltre, non è nemmeno possibile investire nel Bitcoin né sulla piattaforma Logos di Fineco né tanto meno esiste un “titolo” nella lista degli asset. Con Fineco non si può investire in Bitcoin. Per chi desidera investire sul Bitcoin in tempo reale, al rialzo oppure al ribasso, consigliamo assolutamente la piattaforma di eToro (clicca qua per ottenere il tuo conto gratuito).

In questa guida ci siamo occupati di illustrare ai nostri lettori i modi migliori per comprare Bitcoin. Una delle migliori piattaforme, che conosciamo da anni, è quella di eToro (clicca qua per visitare la home page ufficiale). Come abbiamo già visto, attraverso questa piattaforma di trading online è possibile comprare Bitcoin senza commissioni ed in totale sicurezza (piattaforma regolamentata dalla CySEC in Europa con numero licenza CIF).

Investire in Bitcoin Evolution

Investire in Bitcoin Evolution

Ci sono giunte numerose segnalazioni circa il Bitcoin Evolution, un algoritmo che secondo gli autori sarebbe in grado di consentire a tutti di guadagnare migliaia di euro con il Bitcoin, senza fare praticamente nulla.

Abbiamo già recensito in passato questo sistema ed abbiamo scoperto che non ha assolutamente niente a che vedere con il Bitcoin. Tutti i testimonial sono falsi, così come tutte le promesse. Tutte le belle parole e promesse del Bitcoin Evolution sono totalmente false e create dalla pure fantasia dei suoi autori, che facendo leva sull’avarizia dei visitatori, li stanno truffando.

Con il Bitcoin Evolution si perde tutto e non è nemmeno possibile recuperarli, in quanto i soldi vanno a finire in Paradisi Fiscali. Come abbiamo già evidenziato, il Bitcoin Evolution non ha niente a che fare con il Bitcoin vero e proprio. Bitcoin [BTC] (la criptovaluta) è ovviamente un investimento legittimo utilizzato da milioni di persone ogni giorno.

Purtroppo, il web è pieno di truffe e sistemi che promettono soldi facili come il Bitcoin Evolution. Consigliamo di non registrarsi assolutamente sul sito Bitcoin Evolution: i soldi facili non esistono e chi li promuove mente sapendo di mentire.

Per investire concretamente e con successo sul Bitcoin è necessario avere la mentalità e gli strumenti giusti. Chi guadagna con il Bitcoin utilizza piattaforme di investimento autorizzate come eToro (clicca qua per il sito ufficiale).

Tuttavia, una piattaforma affidabile e regolamentata come eToro non è sufficiente per guadagnare. Non è necessario essere dei geni della finanza per guadagnare, ma serve comunque studio (come con un corso gratuito come quello di XTB) e molto impegno.

Acquisto di Criptovalute: i migliori consigli

Investire nel Bitcoin

Come ormai affermiamo da diversi anni, le persone che sono riuscite a guadagnare cifre impensabili grazie alle criptovalute sono moltissime. Tuttavia esistono anche delle persone che, trascinate dall’euforia, hanno investito senza una base di studio solida (e magari con la piattaforma sbagliata), perdendo moltissimo.

Questo significa dunque che comprare criptovalute potrebbe tramutarsi in un’attività redditizia oppure in un totale fallimento. Tutto dipende (ovviamente) da come ci si approccia al mercato, da quanto si è preparati e sopratutto da che tipo di piattaforma d’investimento si utilizza.

Da quando le criptovalute sono diventate uno degli asset più commerciati sui mercati finanziari mondiali, ha fatto il suo ingresso in questo mercato un numero non indifferente di persone che investono nel settore crypto senza nemmeno sapere le basi delle criptovalute.

Se non si conosce un mercato, pensare di poter trarre profitto da esso è praticamente impensabile. Le criptovalute infatti, come tutti gli altri mercati finanziari, si muovono al rialzo oppure al ribasso in base a dei fattori tecnici e fondamentali precisi.

Abbiamo quindi deciso di stilare una lista dei migliori consigli per effettuare l’acquisto di criptovalute con successo. Nonostante i grandi appassionati delle criptovalute affermino che i token si muoveranno in futuro al rialzo, noi di Criptovalute24 non possiamo fornire consigli d’investimento. Ci auguriamo ovviamente che il Bitcoin, Ripple, Ethereum e le altre crypto crescano rigogliose in futuro, ma sappiamo bene che è impossibile per un mercato muoversi sempre in un’unica direzione.

Fortunatamente, grazie a piattaforme di trading CFD come eToro e XTB è possibile investire sia al rialzo che al ribasso in qualsiasi momento e con il massimo della sicurezza.

Concludendo, ecco quindi un elenco dei nostri più importanti consigli per investire nei mercati delle criptovalute.

  1. Utilizzare piattaforme Autorizzate e Regolamentate: una delle regole principali degli esperti a chi si avvicina al mondo del trading online sulle criptovalute o in borsa è la scelta della piattaforma.
    Con la proliferazione dei sistemi truffa come Bitcoin Evolution e Bitcoin Revolution moltissimi utenti sono stati truffati. Questi sistemi promettono guadagni facili e velocissimi e sono molto pubblicizzati su internet. Sistemi del genere che promettono “soldi facili” fanno promesse veramente incredibili e raccontano magari anche la storia di persone qualunque che hanno guadagnato un sacco di soldi comprando criptovalute. Ovviamente sistemi del genere non funzionano in nessun modo e tutti i soldi caricati sulla piattaforma verranno persi in men che non si dica. Esistono persino moltissimi exchange come Bitfinex o Coinbase che hanno dei rapporti con la clientela al limite della legalità. Piattaforme del genere, oltre ad avere dei costi di trading esorbitanti, hanno un’assistenza clienti scarsa. È spesso capitato che alcuni exchange (vedi il caso MT Gox). Oggi, ancora prima di pensare a guadagnare, è necessario sincerarsi che la piattaforma di trading utilizzata sia affidabile ed assolutamente regolamentata. Questo è ad oggi l’unico metodo sicuro per non correre il rischio di venire truffati.
  2. Sfruttare i vantaggi dei CFD: attraverso i contratti per differenza forniti dalle piattaforme menzionate all’interno di questo articolo, è possibile vendere allo scoperto e guadagnare anche dal ribasso di una criptovaluta. Non è necessario sempre e solo acquistare una criptovaluta. Esistono infatti alcuni momenti dove il prezzo della criptovaluta scende (è naturale e fisiologico). Per esempio: vendere allo scoperto la criptovaluta del Bitcoin consente di ottenere un profitto nel caso in cui il prezzo del Bitcoin dovesse scendere. Non bisogna aver comprato il Bitcoin per guadagnare dalla vendita allo scoperto, è possibile fare tutto in un click, traendo quindi il massimo vantaggio da ogni situazione di mercato.
  3. Studiare i mercati: prima ancora di iniziare ad operare sarebbe buona norma aver letto un libro o aver seguito un corso di formazione che spieghi le basi del trading online. Lo abbiamo già visto in precedenza ma lo ripetiamo ancora: XTB, una piattaforma di trading online regolamentata dalla CySEC e CONSOB, mette a disposizione un corso gratuito completo di tutto, che spiega per filo e per segno come guadagnare concretamente sui mercati delle criptovalute. Clicca qua per scaricare gratuitamente il libro elettronico di XTB.

Investire in Bitcoin nel 2020

Coloro che desiderano intraprendere la loro avventura nel Bitcoin ed investire in questa criptovaluta nel 2020, devono prima di tutto fare attenzione a sistemi truffaldini. Ci sono moltissimi schemi “di arricchimento rapido” che sfruttano il nome del Bitcoin per frodare gli investitori alla ricerca di un guadagno facile. Alcune delle più pericolose sono Bitcoin Code, Bitcoin Evolution, Bitcoin Future, Ricchezza Cripto e molte altre ancora.

Ma tornando al Bitcoin: questa criptovaluta può essere veramente considerata un investimento affidabile e sicuro? Investire sulla criptovaluta del Bitcoin consente di dormire sonni tranquilli? Ci si può fidare di questa soluzione d’investimento oppure no?

Dopo aver dato uno sguardo approfondito a questo token, possiamo considerarlo realmente un investimento al 100% sicuro ed affidabile. La criptovaluta del Bitcoin è in assoluto la più popolare, con la capitalizzazione più alta di mercato ed anche la più antica. Quando infatti Satoshi Nakamoto diede vita al concetto di Blockchain, presentò nel medesimo istante anche la criptovaluta del Bitcoin.

La criptovaluta del Bitcoin è famosa per essersi resa indirettamente protagonista di un numero molto alto di scandali e truffe legati agli utilizzatori di soluzioni d’investimento non regolamentate come Quadriga CX ed MT Gox. Exchange come questi, hanno chiuso baracca e burattini rubando tutti i fondi dei clienti e migrandoli in paradisi fiscali.

Il primo segreto per evitare di diventare vittima di queste truffe, sfruttando tutte le opportunità della piattaforma di Bitcoin, sarebbe quello di scegliere delle soluzioni d’investimento affidabili e regolamentate come eToro (clicca qua per ottenere un conto di trading gratuito).

Conosciamo bene il trading su Criptovalute e sappiamo le grandi opportunità che questo mercato è in grado di fornire ogni giorno. In molti credono che operare sulle criptovalute sia estremamente difficile, ma in realtà non è assolutamente così. Per iniziare con il piede giusto è necessario fare grande attenzione ad evitare le truffe e ricordarsi di scegliere sempre le piattaforme d’investimento autorizzate e regolamentate.

Domande frequenti sugli investimenti in Bitcoin

Chi desidera investire con Bitcoin deve prima di tutto verificare l’autorevolezza della piattaforma che utilizza per accedere ai mercati delle criptovalute. È importante stare lontani dai sistemi truffaldini. Fortunatamente è molto facile riconoscerli: promettono grandi guadagni senza sforzi e non solo autorizzati e regolamentati. Per investire sul Bitcoin con successo è necessario optare per soluzioni conosciute, affidabili e regolamentate come ad esempio eToro (clicca qua per approfondire).

Bitcoin non è una truffa. Ci sono tantissime persone che con il Bitcoin sono riuscite ad accumulare interessanti cifre. Altri che invece sono diventati addirittura milionari. La regola principale per non avere brutte sorprese con il Bitcoin è quello di investire su questa criptovaluta attraverso una piattaforma d’investimento autorizzata e regolamentata.

Con il termine criptovaluta si intende un asset digitale che è stato progettato appositamente per funzionare come un mezzo di scambio. Una criptovaluta utilizza la crittografia per proteggere le transazioni finanziarie, controllare la creazione di nuove unità e verificare il trasferimento dei beni. Le criptovalute sfruttano la decentralizzazione rispetto a sistemi completamente centralizzati come le banche.

Come investire in Bitcoin senza comprare Bitcoin con il trading

Leggiamo in questo articolo come investire in bitcoin senza comprare bitcoin.

La quantità di Bitcoin in circolazione ha superato da poco la soglia di 202 miliardi di dollari: durante la giornata di ieri le transazioni sono state in media 22 milioni all’ora come riporta blockchain.info.

È importante quindi sapere come fare trading Bitcoin senza comprarlo!

È una moneta in rapida espansione che negli ultimi mesi ha richiamato l’attenzione del pubblico online. Gli Usa sono in cima alla classifica di Bitcoin .

L’Italia è dodicesima e in Europa è preceduta da 6 Nazioni come segnala Bitnodes. A certificarlo è Mt.Gox, l’azienda giapponese leader mondiale nel settore dello scambio virtuale.

In questo blog ti spiegheremo cosa è il Bitcoin e come fare trading e speculare sul prezzo e la capitalizzazione con successo, ma soprattutto come investire in Bitcoin senza comprare Bitcoin.

Leggi fino in fondo dove troverai la strategia in esclusiva per il Bitcoin.

Articolo aggiornato a giugno 2020 con le ultime sul Bitcoin e articoli collegati:

Ora puoi comprare e vendere le criptovalute e investire in bitcoin anche con moltissimi broker di trading e non solo con le opzioni.

Ora puoi comprare bitcoin senza possederli e quindi senza il rischio di non riuscire a cambiarli in euro.

Come investire in BitCoin senza comprarli con il trading online – la video guida

Se non sai ancora cosa sono le monete digitali e cosa è il Bitcoin, andiamo a vedere assieme il video che ti spiegherà meglio come fare trading con il Bitcoin e come utilizzarlo.

Cosa sono i bitcoin in un video facile e semplice

Bitcoin è stato creato nel 2009 e rappresenta un metodo anonimo e sicuro di scambiare moneta su internet. Si tratta, infatti, di una moneta virtuale decentralizzata che non prevede l’intervento di enti governativi o altre autorità centrali ed è coniata e scambiata da un elevato numero di utenti.

Qualsiasi persona che abbia una connessione internet può inviare e ricevere Bitcoins direttamente e privatamente senza alcuna spesa.

I Nuovi Bitcoins vengono creati da algoritmi che si estendono nel tempo e sono eseguiti su una rete di computer che ne limitano il tasso di ingresso nel mercato.

Il numero totale di Bitcoins emessi è limitato a 21 milioni di unità facendone cosi un prodotto limitato quale l’oro o il petrolio.

La struttura innovativa e l’hype generato rendono il Bitcoin altamente volatile e ne fanno un’utilissima valuta da aggiungere al tuo portafoglio.

Investire in Bitcoin senza comprare Bitcoin è più conveniente perchè al momento non ci sono molti modi per spenderli e il valore del Bitcoin fluttua molto giornalmente.

Questa è anche una grande occasione per guadagnare con i CFDs e il BitCoin.

Ci sono varie piattaforme che ti permettono di speculare su questa valuta che ti ricordo è il valore che scaturisce dal rapporto tra il BitCoin e il dollaro americano, il più scambiato ad oggi.

Andiamo a vedere come investire in Bitcoin senza comprarli 7 giorni su 7 anche nel weekend

Aprendo un conto con Markets.com , puoi cominciare a fare trading sul BitCoin in modo veramente facile e veloce!

I guadagni sono veramente facili, perchè il cross valutario è altamente volatile, ma con una crescita costante fino ad oggi. Guarda l’immagine qui sotto.

La volatilità è molto alta, i rischi aumentano, ma anche i rendimenti sono molto elevati.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Come iniziare a fare trading di opzioni binarie
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: