Blackrock cos’e come funziona fondo che governa mondo e Italia

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Blackrock cos’è come funziona il fondo che governa il mondo e l’Italia

Certamente pochissimi sanno che Blackrock Italia, una delle società e fondo di investimento più grande al mondo, gestisce un patrimonio di oltre 6 mila miliardi di dollari ed è il più grande e importante investitore straniero in Italia e in Europa.

La società ha sede a New York e per un terzo del suo fatturato, investe in Europa.

Per non parlare del fatto che siede nei consigli azionari delle maggiori banche europee e italiane.

È forse uno dei più importanti fondi di investimento a livello mondiale.

Il fondo patrimoniale della Roccia Nera (traduzione libera dall’inglese del nome) ha più di 6 miliardi di dollari di disponibilità di denaro e le sue decisioni possono modificare l’andamento economico di un Paese intero.

BackRock cos’è?

Ma che cos’è Blackrock e chi è?

È un fondo di investimento americano, nato l’anno dopo il collasso a Wall Street Dal 1988 fino ad oggi, La roccia nera ha allargato i propri confini per investire in tutta la scena internazionale.

Secondo Alberto Forchielli, fondatore di Mandarin Capital Parners, BR investe sul mercato con un profilo basso consentendogli di espandere il mercato sempre di più.

Pare che sia stato fondato proprio nel momento giusto e che abbia da subito legato fondamenta molto salde con il governo americano.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

“È stato il primo fondo a divenire veramente internazionale: io ho le business card dei rappresentati di Blackrock praticamente di tutto il mondo”.

Oggi l’attenzione dei Media alla roccia nera è incredibile e i misteri delle loro acquisizioni sono sempre meno oscuri.

Chi ha fondato BlackRock?

Prima di tutto, il fatto che uno dei fondatori, Larry Fink di 60 anni, fosse definito “il più importante personaggio del mondo finanziario mondiale”, eppure nessuno ne sapeva nulla al riguardo e nessuno lo conosceva di persona.

Tutto questo mistero finì qualche anno fa, quando Blackrock era un po’ invisibile anche in Italia: a luglio 2020 arrivò una lettera interna all’ufficio di Milano dove la sede centrale in Jersey minacciava di congelare un account a nome di un’azienda italiana.

Questa azienda era Apsa, l’ufficio amministrativo del Vaticano.

A quel tempo, il fondo garantiva 50.000 sterline di dividendo e per molti mesi il cliente sembrava essere scomparso.

Questo perché, nel mentre, l’APSA era considerata una società ad alto rischio, perché sei membri erano esposti politicamente.

Era solo la punta dell’iceberg, che ben presto si trasformò in uno scandalo italiano e al quale intervenne lo stesso Papa Francesco, chiedendo di chiarire le fonti del patrimonio del Vaticano.

La lotta al riciclaggio di denaro sporco ha standard abbastanza rigorosi e su questo aspetto di era espressa in particolare anche la commissione Cosea Vaticana.

Secondo l’analisi e i rapporti del giornale L’Espresso, si parlava di “frode e riciclaggio di denaro”, il fatto che si aggiunge alle parole dell’ex Contabile Apsa, il quale, secondo i fatti, affermò che molti esponenti della chiesa avevano dei veri e propri conti cifrati.

Ma è davvero così?

È meglio di MoneyFarm ? o no?

Il mistero è ancora fitto.

Come funziona BlackRock e perchè è così potente?

Tutti hanno sentito almeno una volta che Goldman Sachs, la grande banca d’investimenti americana, è stata per decenni dentro la maggior parte dei business europei.

Ma pochi conoscono Blackrock, oggi la più grande azienda al mondo per quanto riguarda gli investimenti, con un patrimonio che ammonta a oltre 6 mila miliardi di dollari, cioè il PIL di Francia e Spagna massi assieme, che è quasi il triplo del debito nazionale italiano.

La roccia nera deve la sua ricchezza alla gestione patrimoniale: fondi pensione, banche, Paesi interi che sono suoi clienti.

E dato che il suo compito è la gestione del denaro altrui, fa tutto in disparte, senza farsi vedere in prima linea e per questo motivo non vuole essere regolamentato come un istituto di credito.

Tuttavia è di fatto il più grande investitore straniero in Europa (e anche Italia), come Deutsche Bank, Intesa San Paolo, BNP, ING, un importante azionista nel settore di energia, prodotti chimici, trasporti, trasformazione alimentare, aerospaziale, immobiliare dove votano regolarmente nell’assemblea generale con una percentuale significativa di voti a loro disposizione.

Possiede anche una grande quantità di debito pubblico.

Blackrock è come il Wi-Fi, è invisibile, ma è sempre presente.

Il fondatore e CEO, Larry Fink è una delle persone più influenti al mondo, e la rivista American Fortune lo inserisce all’ottavo posto di “grandi personaggi” come Bill Gates ed Emmanuel Macron.

Quando arriva in Europa, questo famoso trader americano, viene ricevuto nel palazzo dei governi come una sorta di entità potentissima.

Ricordiamo che nel 2020 ha incontrato Renzi a Roma, Emmanuel Macron a Parigi, Marc Rutte a L’Aia.

In America, Fink è un noto membro permanente dei programmi finanziari Fox, CNN e CNBC.

Tuttavia, in Europa non è ancora conosciuto dall’opinione pubblica anche se solo un suo commento in televisione, può cambiare le tendenze del mercato e allargare o restringere gli spread dei titoli di stato.

Storia di BlackRock

Nell’immagine qui sopra vedi chi sono i fondatori di BlackRock.

Trent’anni fa (1988), il black rock iniziò a investire nei fondi passivi, ETF o exchanged traded funds, ben il 72% del portafoglio e questo fatto gli fece fare il salto di qualità.

I fondi passivi non sono una novità, ma sono letteralmente esplosi nell’ultimo decennio, rappresentano ormai il 40% di tutte le azioni mondiali, e Blackrock è diventato leader assoluto di questo settore.

La ragione principale della crescita è rappresentata dalle basse commissioni, lo 0,2% del valore investito, ovvero circa un decimo, rispetto ai costi base di un altra tipologia di investimento.

Mentre un fondo attivo è gestito da gestori che cercano di migliorarne il risultato, un ETF copia automaticamente l’indice azionario (cluster MIB a Milano, Parigi 40, Dax 30 a Francoforte o 100 HUF a Londra).

Se il titolo dell’indice aumenta, il valore dei fondi Blackrock aumenta e se l’indice perde valore, quindi anche i fondi passivi diminuiranno di quotazione.

Questo spiega il successo della Roccia nera, specialmente nell’anno della grande crisi, 2008-2009. Il reddito derivante dai fondi attivi è diminuito e le persone hanno investito meno denaro. La società Blackrock è diventato il finanziere di Uber .

Ma si va anche oltre. Oltre ai fondi di investimento, Blackrock sta crescendo grazie al successo del suo programma sulla gestione del rischio, chiamato Aladdin (Asset, Liability, Debt and Derivative Investment Network).

Sviluppato da Larry Fink per proteggere la società dai pessimi investimenti, Aladdin è ora venduto in più di 50 paesi, con 30.000 portafogli analizzati, compresi i concorrenti Blackrock come il francese BNP Paribas, il British Fund Schroders e molte grandi banche e compagnie assicurative.

Gli utenti parlano del programma come di una genialata, come la lampada di Aladino, che riceve dati confidenziali della banca (le liquidazioni, il risultato finale sul mercato) e calcola il rischio in tempo reale per ogni transazione.

Secondo il Financial Times, Aladdin attualmente ha in carico oltre 250.000 transazioni al giorno con un capitale di oltre 19 mila miliardi di dollari.

Tutti dati accumulati nel server Blackrock e nel cloud dell’azienda.

Larry Fink ha promesso anche che il fatturato di Aladdin crescerà dal 7% di oggi al 30% nei prossimi cinque anni.

E non finisce qui. Blackrock indossa molti cappelli. In Europa, era noto nei giorni bui della crisi economica quando la Troika (Fondo monetario internazionale, la Commissione e la Banca centrale europea) richiese che la compagnia americana indagasse sui conti bancari delle banche prossime alla bancarotta.

In Irlanda, Grecia, ma anche a Cipro e in Spagna, e più recentemente nei Paesi Bassi, la società statunitense è stata invitata a studiare i i patrimoni delle banche, in particolare la qualità dei prestiti o effettuare stress test degli istituti bancari stessi, proponendo alcune ristrutturazioni di certe banche.

Sebbene Blackrock sia il maggiore azionista di queste banche.

In Irlanda, appena otto mesi dopo aver informato il governo su come riorganizzare quattro banche, la Black Rock ha acquistato il 3% di Bank of Ireland, una delle quali è stata guarda caso salvata.

Blackrock è anche molto popolare presso la Banca centrale europea, che è stata nominata per ben due volte come consulente.

Basti pesare all’ultimo contratto del 2020 volto a creare il report degli stress test per le 39 maggiori banche europee.

Banche, dove Blackrock torna ad essere il principale azionista.

Incompatibilità, vantaggi sul mercato quando siamo così vicini alle istituzioni?

No, secondo le loro dichiarazioni: le filiali di Blackrock hanno vere mura cinesi che impediscono ai dipendenti di parlare e scambiarsi informazioni riservate.

Sebbene molti esperti affermino che in alcuni dirigenti di alto livello, il consulente incontra l’investitore e il revisore allo stesso tavolo.

Chi controlla BlackRock?

Ma chi governa la stessa Blackrock?

Questo non è un problema all’ordine del giorno dei governi europei. Piuttosto sono assunti dai governi per guidare e spulciare altre compagnie.

Dal momento che fu la stessa Irlanda nel marzo 2020 a chiamare Blackrock per gestire un fondo di 14 miliardi di euro ricevuto illegalmente, secondo la Commissione europea, da Apple e definiti come aiuti di Stato.

E così l’azienda di Larry Fink, con 52 miliardi di azioni di Apple (Blackrock è il secondo maggiore azionista della mela morsicata dopo l’asset manager Vanguard), sta cercando di consigliare al meglio il governo di Leone Varadkar (Irlanda), sperando che la disputa con la Corte di giustizia e lo Stato irlandese della Commissione europea finisca al più presto).

Il Blackrock Council è consapevole del suo peso e del fatto che influenza l’economia, perchè oltre a gestire i soldi degli altri, lavora a livello planetario.

Il 16 gennaio 2020, Larry Fink ha scritto una lettera al CEO della società, che è un azionista di Blackrock, chiedendo loro di creare un vero e proprio “obiettivo sociale”, e “non concentrarsi solo sui risultati finanziari”.

“Molti governi non sono in grado di affrontare il futuro”, dice.

“Tutte le aziende devono dimostrare che tutti gli azionisti, i dipendenti, i clienti . ” hanno contribuito positivamente alla società. L’immagine della finanza sta cambiando, una serie di fondi passivi vuole veramente ora salvare il mondo? Nel frattempo, se guardiamo le quotazioni da gennaio 2020, le azioni di Blackrock sono cresciute del 40%.

Per capire di cosa si tratta, basta menzionare la definizione data dal miliardario Warren Buffet : “BlackRock è il mercato”.

Infatti, è l’investitore del mondo “più grande” che ha un valore patrimoniale di oltre 6.288 trilioni di dollari, cioè un patrimonio che rispetto al prodotto interno lordo italiano è tre volte più grande, che è capace di governare i governi solo minacciando di vendere i titoli di debito in loro possesso.

Non dimentichiamo che investono anche in armi in società quotate nel Nasdaq come Sturm Ruger, American Outdoor Brands e Vista outdoor.

L’investitore istituzionale BlackRock non può vendere le azioni di ciascuna società in modo singolo, se non solo dentro a fondi indicizzati e a portafogli azionari, è praticamente impossibile discernere le azioni da quelle legate alla produzione di armi da fuoco.

BlackRock è il più importante investitore statunitense a lungo termine in Italia, anch’esso coinvolto in Leonardo-Finmeccanica.

Mentre il servizio pubblicato da “Don’t bank the bomb” del 2020, lo segnala tra i tre maggiori finanziatori al mondo di produttori di armi nucleari.

Gli uomini e donne di BlackRock Italia

Entriamo nell’ufficio di Milano che si occupa dei servizi alla clientela e diamo un’occhiata ai posti che contano.

Ci sono 3 venditori, uno dedicato alla vendita dei fondi di investimento, uno dedicato agli ETF e uno si occupa dei clienti istituzionali con mandato di gestione.

La sede italiana è condotta da Andrea Viganò ex impiegato Merrill Lynch Investment Managers che guida e comanda all’incirca 40 altri impiegati e 5 top manager:

Bruno Rovelli (responsabile dell’analisi dell’andamento del mercato e responsabile degli investimenti per l’Italia),

Alberto Salato (direttore e capo delle vendite istituzionali),

Andrea Argenti (capo delle vendite retail),

Emanuele Bellingeri (responsabile per l’Italia di IShares) e finalmente una donna, Doriana Accardi (capo del marketing).

E cosa pensano della situazione Italiana?

Quando i titoli suggeriscono che la fine è vicina, alcuni investitori corrono e si nascondono, altri raddoppiano e aspettano.

Questo è ciò che la squadra di rischio geopolitico di BlackRock pensa che gli investitori debbano fare in Europa.

La Brexit è ancora una delusione, ma non più di quanto non fosse un mese fa.

I mercati stanno prestando molta attenzione alle crisi politiche in Europa.

Le tre principali sono la popolarità tumultuosa di Emmanuel Macron in Francia, la crisi del debito in corso in Italia e le negoziazioni sulla Brexit.

“Vediamo importanti divisioni nei prossimi mesi improbabili”, hanno scritto gli strateghi del BlackRock Investment Institute guidati dal presidente Tom Donilon nella loro relazione sul rischio geopolitico del 2020.

Tuttavia, si preoccupano del rischio politico europeo in un contesto di economie più deboli.

L’Italia ha raggiunto un compromesso con la Commissione europea sul proprio bilancio, anche se l’accordo fa poco per aiutarli a medio termine.

La Brexit è improbabile che sia un Brexit difficile, ma BlackRock si aspetta che ogni sorta di titoli cattivi su questo argomento portino alla volatilità.

Blackrock: il fondo che governa il mondo. Cos’è? Come funziona?

Non sempre i trader che investono sui mercati finanziari sanno che Blackrock è una delle società e fondo di investimento più grande al mondo. Se anche tu sei qui a leggere quanto riportato è sicuramente perché sei curioso di conoscere più da vicino Blackrock.

�� Con AvaProtect fai trading senza preoccupazioni! Temi di perdere con una posizione? AvaTrade ti protegge…Riduci il rischio, aumenta i vantaggi. Scopri di piu’ ⭐ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale con un account demo gratuito >>

Tanto per cominciare ti dobbiamo dire che Blackrock gestisce un patrimonio di oltre 6 mila miliardi di dollari e oggi rappresenta il più grande e importante investitore straniero in Italia e in Europa.

A questo si aggiunge anche che siede nei consigli azionari delle maggiori banche europee e italiane.

Per questi motivi, lo possiamo considerare come uno dei più importanti fondi di investimento a livello mondiale.

Il fondo patrimoniale di Blackrock (Roccia Nera – traduzione libera dall’inglese del nome) ha come base oltre 6 miliardi di dollari di disponibilità di denaro. Tutte le sue decisioni possono essere prese anche per modificare l’andamento economico di un Paese intero.

A questo punto, delineato grosso modo cosa fa Blackrock, possiamo procedere con l’analisi completa del fondo.

Cos’è Blackrock e chi è?

Cos’è Blackrock: Bruno Rovelli

Lo abbiamo appena detto. Blackrock è un fondo d’investimento. Le sue origini sono americane. Esso è nato l’anno dopo il collasso a Wall Street.

Dal 1988 fino ad oggi, Blackrock ha allargato sempre più i propri confini al fine di investire in tutta la scena internazionale.

Secondo anche Alberto Forchielli, ovvero il fondatore di Mandarin Capital Parners, Roccia Nera, investe sul mercato con un profilo basso consentendogli di espandere il mercato sempre di più.

Sembra anche che questo fondo sia stato fondato proprio nel momento giusto e che abbia da subito legato fondamenta molto salde con il governo americano.

Lo possiamo considerare come il primo fondo a vocazione veramente internazionale.

Oggi l’attenzione dei Media in merito alla Blackrock è incredibile come anche lo sono i misteri delle sua acquisizioni ormai portati alla luce e come tale sempre meno oscuri.

Chi ha fondato BlackRock?

Blackrock vantaggi e svantaggi

Te lo sei mai chiesto?

Per rispondere a questa domanda dobbiamo fare una precisazione. Prima di tutto, dobbiamo dire che uno dei fondatori, Larry Fink di 60 anni, ai tempi era definito come “il più importante personaggio del mondo finanziario mondiale”.

Allo stesso tempo, però questo personaggio è stato molto discreto, in quanto nessuno ne sapeva nulla al riguardo e nessuno lo conosceva di persona.

Nel Luglio del 12020, però, il mistero di Blackrock (fino a questo momento era rimasto invisibile in Italia) terminò allorquando presso il ministero arrivò una lettera all’ufficio di Milano dove la sede centrale in Jersey minacciava di congelare un account a nome di un’azienda italiana.

Si trattava dell’azienda Apsa, l’ufficio amministrativo del Vaticano.

In quel periodo, il fondo garantiva 50.000 sterline di dividendo e per molti mesi il cliente sembrava essere scomparso.

Per il fatto stesso che l’APSA era considerata una società ad alto rischio e per altro 6 membri erano esposti politicamente.

Fu solo la punta dell’iceberg, che ben presto si trasformò nello scandalo italiano più grande. Intervenne anche il capo di stato Vaticano, Papa Francesco, che voleva vederci chiaro su questo fondo chiedendo di chiarire le fonti del patrimonio del Vaticano.

E’ chiaro per altro che la lotta al riciclaggio di denaro sporco ha standard abbastanza rigorosi. Di questo tutti ne siamo convinti e lo è per altro anche la commissione Cosea Vaticana che su questo aspetto si era espressa in modo particolare.

Secondo l’analisi e i rapporti del giornale in quell’occasione si parlava di frode e riciclaggio di denaro.

A questo evento si aggiungono anche le parole dello stesso ex Contabile Apsa, il quale, secondo i fatti, affermò che molti esponenti della chiesa avevano dei veri e propri conti cifrati.

Ma è davvero così?

Ancora oggi non lo sappiamo, visto e considerato che tutto questo fa parte di un mistero per altro molto ancora molto fitto.

Chi è BlackRock? Perché è così potente?

Blackrock: specifiche tecniche

Cerchiamo di dare una risposta concreta su questo fondo.

Ormai è chiaro che quasi tutti gli investitori hanno sentito almeno una volta parlare di Goldman Sachs, ovvero la grande banca d’investimenti americana.

Questa è stata per decenni all’interno della maggior parte dei business europei.

Purtroppo non possiamo dire lo stesso di Blackrock, la quale invece, oggi, rappresenta la più grande azienda al mondo per quanto riguarda gli investimenti. Il suo patrimonio ammonta come accennato, a oltre 6 mila miliardi di dollari . Per fare un confronto, parliamo del PIL di Francia e Spagna insieme.

Ovviamente questo dato rapportato in Italia lo possiamo considerare come una somma pari al triplo del debito nazionale italiano.

Blackrock deve anche la sua ricchezza alla gestione patrimoniale di:

  • Fondi pensione;
  • Banche;
  • Paesi interi che sono suoi clienti.

Per altro, visto e considerato che il suo compito è la gestione del denaro di altri, Blackrock fa tutto in disparte, ovvero senza farsi vedere in prima linea.

Per tale motivo non vuole essere regolamentato come un istituto di credito.

Possiamo anche vedere che nonostante tutto, è considerato come il più grande investitore straniero presente in Europa (e anche Italia). Lo si deve considerare oggi al pari di Deutsche Bank, Intesa San Paolo, BNP, ING.

In pratica lo possiamo anche considerare come il più importante azionista nel settore di energia, prodotti chimici, trasporti, trasformazione alimentare, aerospaziale, immobiliare.

Qui votano regolarmente all’interno dell’assemblea generale con una percentuale significativa di voti a loro disposizione.

Altra caratteristica di questo fondo è che possiede una grande quantità di debito pubblico. Molti considerano Blackrock come il Wi-Fi, ovvero invisibile, ma sempre presente.

Il fondatore e CEO, Larry Fink è stata per molti anni come una delle persone più influenti al mondo ed ancora oggi è considerata tale.

La possiamo considerare, secondo quanto affermato dalla rivista American Fortune, uno dei personaggi più influenti al mondo e per tale motivo detiene l’ottavo posto all’interno della classifica grandi personaggi di cui fanno parte anche Bill Gates ed Emmanuel Macron.

Quando arriva in Europa, questo famoso trader americano, viene ricevuto direttamente all’interno del palazzo dei governi come se davvero fosse un’entità potentissima.

Ricordiamo anche che nel 2020 ha incontrato Renzi a Roma, ma anche Emmanuel Macron a Parigi e Marc Rutte a L’Aia.

In America, Fink è conosciuto come un noto membro permanente dei programmi finanziari Fox, CNN e CNBC.

Tuttavia, all’interno del territorio Europeo non è tanto conosciuto soprattutto dall’opinione pubblica. Noi siamo certi invece che basti un suo commento in televisione per cambiare le tendenze del mercato e allargare o restringere gli spread dei titoli di stato. Ma per questo dobbiamo ancora attendere.

La Storia di BlackRock

Per conoscere bene di cosa si tratta non ci resta che analizzare la sua storia. Per tale motivo dobbiamo tornare indietro a Trent’anni fa (1988).

Il black rock iniziò a investire in:

  • Fondi passivi;
  • ETF ;
  • Exchanged traded funds.

Devi sapere che i fondi passivi non sono una novità, ma sono degli investimenti esplosi solo di recente, negli ultimi anni. Oggi rappresenta il 40% di tutte le azioni mondiali.

Blackrock è diventato anche il leader assoluto di questo settore.

La ragione principale della sua crescita?

Oggi possiamo dire che questa viene rappresentata dalle basse commissioni che è pari allo 0,2% del valore investito, ovvero circa un decimo rispetto ai costi base che si possono riscontrare all’interno di un’altra tipologia di investimento.

Passiamo oltre e cerchiamo di analizzare la gestione stessa del fondo.

Devi sapere che il fondo attivo è gestito da gestori che cercano di migliorarne il risultato. Questo vuol dire che ad esempio un ETF copia automaticamente l’indice azionario (cluster MIB a Milano, Parigi 40, Dax 30 a Francoforte o 100 HUF a Londra). In questo caso, il titolo dell’indice aumenta ed il valore dei fondi Blackrock aumenta. Se invece l’indice perde valore, allo stesso tempo i fondi passivi perdono quotazione.

Ecco spiegato il successo della Roccia nera. Il suo successo lo si deve soprattutto agli anni legati alla grande crisi, 2008-2009.

Il reddito derivante dai fondi attivi è diminuito e come tale le persone hanno investito meno denaro.

La società Blackrock è diventato il finanziere di Uber.

Aladdin

Procediamo oltre e cerchiamo di comprendere cosa altro abbia derivato questo suo grande successo.

Oltre ai fondi di investimento, Blackrock sta crescendo anche grazie al successo del suo programma all’interno della gestione rischio che è definita come Aladdin (Asset, Liability, Debt and Derivative Investment Network).

Questo programma è stato sviluppato da Larry Fink con l’intento di proteggere la società dai pessimi investimenti.

Possiamo definire Aladdin come il programma venduto in più di 50 paesi, con 30.000 portafogli analizzati, compresi i concorrenti Blackrock come il francese BNP Paribas, il British Fund Schroders e molte grandi banche e compagnie assicurative.

Tutti gli utenti oggi parlano del programma come di una genialata. Lo paragonano alla vera lampada di Aladino, il cui programma riceve dati confidenziali della banca come ad esempio le liquidazioni sul mercato e in tempo reale calcola il risultato finale per ogni transazione.

Secondo il Financial Times, Aladdin attualmente ha in carico ben oltre 250.000 di transazioni al giorno. Il suo capitale si aggira intorno ai 19 mila miliardi di dollari .

Tutti dati sono accumulati all’interno del server Blackrock e all’interno del cloud dell’azienda.

Larry Fink ha promesso anche che tutto il fatturato di Aladdin si appresta a crescere con una percentuale che potrebbe arrivare anche al 30% nei prossimi cinque anni.

Considera anche che Blackrock venne ad essere noto anche in tempi antichi, allorquando in Europa vi erano i giorni bui della crisi economica o anche quando la Troika (Fondo monetario internazionale, la Commissione e la Banca centrale europea ) richiese che la compagnia americana indagasse sui conti bancari delle banche prossime alla bancarotta.

In Irlanda, Grecia, Cipro Spagna e Paesi Bassi, la società statunitense è stata anche invitata al fine di studiare i patrimoni delle banche. In modo particolare è stata chiamata per studiare la qualità dei prestiti e allo stesso tempo effettuare degli stress test legati agli istituti bancari, proponendo alcune ristrutturazioni di certe banche.

Da considerare anche che Blackrock è stato il maggiore azionista di queste banche.

In Irlanda, appena otto mesi dopo aver informato il governo su come riorganizzare quattro banche, la roccia nera ha acquistato il 3% di Bank of Ireland, e come sappiamo questo evento è stato uno dei più importanti che si è concluso con il salvataggio della stessa.

Blackrock è anche popolare presso la Banca centrale europea .

Esso venne nominato come consulente dalla BCE per ben due volte. Basti pensare ad esempio all’ultimo contratto del 2020 volto a creare il report degli stress test per le 39 maggiori banche europee.

Rapporto Banche – Blackrock

Blackrock: Banche – Blackrock

Qual è il rapporto che esiste tra le banche e Blackrock? Certamente che si tratta di uno dei principali azionisti. A questo proposito Blackrock ha dichiarato che non vi è incompatibilità in merito ed anzi le loro dichiarazioni hanno confermato che:

Le filiali di Blackrock hanno vere mura cinesi che impediscono ai dipendenti di parlare e scambiarsi informazioni riservate. Sebbene molti esperti affermino che in alcuni dirigenti di alto livello, il consulente incontra l’investitore e il revisore allo stesso tavolo.

Chi controlla BlackRock?

Verrebbe da chiedersi ovviamente chi governa Blackrock?

A nostro avviso è una domanda che merita una risposta celere, mentre non è considerato un problema che merita di essere portato all’ordine del giorno, secondo i governi europei.

Questo lo possiamo notare dal fatto stesso che Blackrock è assunto dai governi per guidare e spulciare altre compagnie.

Per altro, considerando che fu la stessa Irlanda nel marzo 2020 a chiamare Blackrock al fine di gestire un fondo di 14 miliardi di euro ricevuto illegalmente, secondo la Commissione europea, da Apple e definiti come aiuti di Stato.

L’azienda di Larry Fink, con 52 miliardi di azioni di Apple (Blackrock è il secondo maggiore azionista della mela morsicata dopo l’asset manager Vanguard), ancora oggi sta cercando di consigliare al meglio il governo di Leone Varadkar (Irlanda), con al speranza che la disputa con la Corte di giustizia e lo Stato irlandese della Commissione europea finisca al più presto).

Il Blackrock Council è consapevole anche del suo peso e del fatto stesso che influenza l’economia in quanto oltre a gestire i soldi degli altri, lavora anche a livello planetario.

Ad esempio in questo anno, precisamente il 16 gennaio 2020, Larry Fink ha scritto una lettera al CEO della società (per altro azionista di Blackrock), chiedendo loro di creare un vero e proprio “obiettivo sociale”, e “non concentrarsi solo sui risultati finanziari”.

“Molti governi non sono in grado di affrontare il futuro”, dice. Tutte le aziende devono dimostrare che tutti gli azionisti, i dipendenti, i clienti … hanno contribuito positivamente alla società.

L’immagine della finanza sta cambiando?

Anche se lo fosse, una serie di fondi passivi vuole veramente cercare di salvare il mondo anche se nel frattempo, analizzando le quotazioni da gennaio 2020, possiamo notare come le azioni di Blackrock sono cresciute del 40%.

Questo ci serve a comprendere bene di cosa si tratta. Ad esempio basta pensare alla definizione data dal miliardario Warren Buffet: “BlackRock è il mercato “.

Infatti, in molti lo considerano come l’investitore “più grande” che ha un valore patrimoniale di oltre 6.288 trilioni di dollari . Vale a dire un patrimonio che rispetto al prodotto interno lordo italiano è tre volte più grande. Questo è in grado anche di governare i governi solo minacciando di vendere i titoli di debito in loro possesso.

Non dimentichiamo poi il fatto stesso che investono in armi e lo fanno tramite società quotate nel Nasdaq come Sturm Ruger, American Outdoor Brands e Vista outdoor.

L’investitore istituzionale BlackRock non può però vendere le azioni di ciascuna società in modo singolo. Lo può fare solo nel momento in cui sono dentro a fondi indicizzati o anche in portafogli azionari. Possiamo dire che sarebbe praticamente impossibile discernere le azioni da quelle legate alla produzione di armi da fuoco.

BlackRock è considerato anche il più importante investitore statunitense a lungo termine in Italia, anch’esso coinvolto in Leonardo-Finmeccanica.

Infine tieni presente che il servizio pubblicato “Don’t bank the bomb” del 2020, lo ha segnala tra i tre maggiori finanziatori al mondo di produttori di armi nucleari.

Come investire in un fondo?

Investire su di un fondo con il Trading online

Se sei appassionato di investimenti, se i mercati finanziari sono il tuo forte, allora ti consigliamo di investire tramite il trading online con i CFD.

In questo caso, il primo passo da compiere è aprire un conto di trading online con uno dei migliori broker . Noi ti consigliamo di iniziare a fare trading online con un conto demo e con un broker regolamentato.

Se non sai quale broker utilizzare per i tuoi investimenti, noi di seguito ne abbiamo analizzati alcuni per te.

Broker trading online eToro

Broker etoro popular investor: piattaforma di social trading e di copy trader

eToro si presenta con il broker leader nel trading online grazie alla sua piattaforma di social trading che ti permette anche di effettuare operazioni di copy trader .

eToro è il broker che ti consente di fare trading non solo sul mercato forex , ma anche sul mercato dei CFD attraverso le funzioni più moderne dotato di una propria piattaforma.

Caratteristiche eToro

Con eToro puoi fare trading puntando sulle seguenti caratteristiche:

  • social trading ;
  • copy trader ;
  • leverage materie prime ed indici 1:100;
  • leverage bassa e competitiva;
  • spread vantaggiosi;
  • apertura conto reale 200 €;
  • conto demo.

Apri il tuo conto demo gratuito ed illimitato su eToro

Tutti gli aggiornamenti e approfondimenti sul social trading sono disponibili all’interno delle nostre guide:

Social trading e Copy trader: le guide eToro

Broker trading online 24option

24Option: broker di trading online

Il broker in oggetto nasce per la prima volta nel 2020. La sua piattaforma era interamente studiata per il trading binario. Dal 2020 e fino ad oggi il broker sembra invece concentrato ad investire nel trading CFD abbandonando del tutto le opzioni binarie.

Oggi, grazie al broker 24Option puoi investire con strategie di trading non solo sul mercato forex , ma anche sui CFD grazie ai quali puoi investire sui seguenti mercati :

Account forex 24Option

Ad oggi puoi scegliere di operare con ben 5 diversi account di trading Forex e CFD. Questo serve al fine di accontentare tutti i trader . Tra gli account abbiamo:

Infine nota che per tutti gli account è disponibile un conto demo. Lo puoi utilizzare per fare pratica e per esercitarti nel trading o più semplicemente per testare una strategia , con soldi virtuali.

Centro educativo

24option ti offre un centro di formazione eccellente per diversi tipi di conoscenza:

Non importa che tu non sia un trader esperto. 24Option è adatto anche a te! Per maggiori dettagli, consulta il servizio di assistenza clienti 24Option !

Tutti i dettagli sul broker li puoi trovare analizzando le nostre guide:

Broker Markets.com

Con il broker Markets.com puoi scegliere di investire e fare trading online su tantissimi asset sottostanti. Puoi scegliere di investire su:

Lo puoi fare direttamente dalla piattaforma di trading con i CFD offerti da Markets.com

Puoi scegliere di investire con questo broker sia con un conto demo, sia anche con un conto reale.

Devi anche sapere che MARKETS.COM è gestito da Safecap, ovvero una sussidiaria di Playtech PLC che è scambiata sul Mercato Principale del London Stock Exchange ed è un costituente dell’Indice FTSE 250.

In questo caso, puoi sfruttare le migliaia di quotazioni in tempo reale e tutto sempre gratuitamente.

Markets.com ti offre la possibilità di fare trading senza soluzioni di continuità su oltre 2000 asset. Sfruttando:

  • Ricerca gli strumenti
  • Popolare
  • Azioni
  • Materie Prime
  • Indici
  • Forex

Markets.com è uno dei marchi forex e CFD a più rapida crescita al mondo, che offre piattaforme di trading proprietarie avanzate ma facili da usare.

Markets.com: caratteristiche

  • Innovazione;
  • Conoscenza;
  • Prestazioni;
  • Oltre 2200 mercati su cui fare trading ;
  • Grandi dati e strumenti di analisi quantitativa;
  • Basse commissioni e spread serrati;
  • Piattaforma di trading di qualità professionale;
  • Piattaforma web e mobile sicura;
  • Provider regolamentato (Safecap Investments LTD);
  • Standard di sicurezza e privacy elevati

Trend dei trader di Markets.com

La funzione Trend dei trader Markets.com presenta sia trend di acquisto sia anche trend di vendita dei tuoi trader di Markets.com.

Essa viene aggiornata a distanza di pochi minuti.

Il valore del sentiment viene presentato in percentuale e come tale viene calcolata sulla base dei dati reali delle posizioni aperte in essere e delle posizioni chiuse di recente e approssimata al valore percentuale intero più prossimo.

La funzione Trend dei trader si basa sul numero di operazioni effettuate.

Si tratta di una funzione innovativa che analizza più di 2000 strumenti e mantiene i trader aggiornati sull’interesse verso un certo strumento.

Per tale motivo, tutti gli eventi che potrebbero avere un impatto globale immediato sulle dinamiche e sulla volatilità di uno strumento sono presi sempre in considerazione anche nel calcolo del valore percentuale del sentiment, con aggiornamenti a distanza di pochi minuti.

Blackrock cos’è come funziona il fondo che governa il mondo

Certamente pochissimi sanno che Blackrock, una delle società e fondo di investimento più grande al mondo, gestisce un patrimonio di oltre 6 mila miliardi di dollari ed è il più grande e importante investitore straniero in Italia e in Europa.

Per non parlare del fatto che siede nei consigli azionari delle maggiori banche europee e italiane.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Come iniziare a fare trading di opzioni binarie
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: