l’uomo si cura con il nulla


L’effetto placebo è una serie di reazioni del nostro organismo che si producono quando c’è un fenomeno legato all’aspettativa. L’uomo se crede fermamente che un’azione o una sostanza possa fare bene al suo fisico, questo si avvera anche se in piccola misura.

Ecco alcuni esperimenti

Si sono fatti alcuni esperimenti per valutare l’effetto placebo sull’organismo umano. A soggetti ansiosi si è somministrato pillole di semplice zucchero presentata come pillole anti ansia, i soggetti hanno percepito sensazioni di calma. Se invece viene somministrato un presunto antidolorifico, i soggetti iniziano a sentire sollievo dal dolore. Questo effetto, sicuramente, non è così evidente come quando venga somministrata la molecola attiva per quel disturbo.

Ecco come funziona l’effetto placebo

L’effetto placebo mette in moto meccanismi diversi nell’organismo umano, dal punto di vista psicologico, alla somministrazione di una compressa che si ritiene efficace la mente mette in funzione meccanismi che permettono un effetto reale come ad esempio il dolore si allieve e lo stress si riduce, poi c’è l’aspettativa, ci si aspetta che quella compressa faccia bene e questo succede. Un altro meccanismo che si mette in funzione grazie all’effetto placebo è anche la fisiologia cioè l’attesa di un miglioramento, causa una produzione di sostanze nell’organismo che hanno un’azione positiva come ad esempio le endorfine ma anche l’adrenalina e adenosina. L’uomo più è convinto che quel prodotto fa bene più questo accade.

Che cosa può avere l’effetto placebo

L’effetto placebo può essere generato non solo da un farmaco ma anche dalle carezze, dalla voce, dalla musica, dal rilassamento. Questo fenomeno è stato studiato per decenni con risultati a volte incredibili. A volte anche con l’assunzione di farmaci normali i loro effetti si esaltano dal fatto che si pensa che facciano bene. Già dall’antichità si era a conoscenza dell’effetto placebo, la capacità di curarsi con il nulla, la medicina dell’epoca non aveva tante armi per questo i vecchi medici prescrivevano passeggiate in montagna anziché pillole.

Perché l’effetto placebo fa effetto sull’uomo

L’uomo essendo una persona ragionevole è anche condizionabile sia per situazioni positive che negative. Quando si hanno dei piccoli disturbi o malattie passeggere basta pensare positivamente, fare una passeggiata, sorridere e tutto questo funziona da medicina, provare per credere.

Comunque non ci illudiamo, per risolvere le malattie o un disturbo rivolgiamoci sempre al nostro medico e alla medicina tradizionale.



Continua a leggere